PREMIER LEAGUE TORNA  – La notizia che tutti volevano che arrivasse è finalmente realtà: la Premier League torna in campo a partire dal 17 giugno. Ancora niente di ufficiale, ma stando alle notizie provenienti dall’Inghilterra i club hanno raggiunto un accordo per il ritorno in campo.

Si parte subito con un big match: Manchester City-Arsenal con gli Sky Blues costretti alla vittoria per mantenere il secondo posto in classifica e tenere a distanza il Leicester. L’altro match che andrà in scena sarà Aston Villa-Sheffield United. Ricordiamo che entrambi i match sono dei recuperi.

PREMIER LEAGUE TORNA– La 30a giornata di Premier League andrà in scena il 20 giugno dove tutte le squadre scenderanno in campo. Dunque finalmente potremo tornare ad ammirare le gesta dei campioni presenti nella massima serie inglese. La Premier sembra oramai indirizzata a prendere la strada di Liverpool, essendo i Reds al primo posto in classifica con 25 punti di vantaggio sul Manchester City di Guardiola. Ai Reds basterà vincere le prossime tre gare per essere campioni d’Inghilterra a livello matematico. Il titolo a Anfield manca da ben 30 anni oramai e la compagine di Klopp non si farà di certo sfuggire questa ghiotta occasione. Peccato che il club non potrà festeggiare il titolo nel suo tempio gremito di tifosi per via del Covid-19.

Articolo precedenteCagliari Jonathan Rodriguez, Giulini fa sul serio per la punta uruguayana
Articolo successivoNapoli Fabian Ruiz, offerta di rinnovo fino al 2025

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui