[df-subtitle]Il rapporto tra lo Special One e la stampa inglese è sempre più teso[/df-subtitle]

La sfida di domani contro il modesto Newcastle sarà decisiva per il futuro di Jose Mourinho nel Manchester United. Qualora i Red Devils non riescano portare a casa la vittoria, la società potrebbe optare per l’esonero dello Special One. Un’esonero costoso dato che costerà allo United ben 20 milioni di euro. Intanto Mou prosegue la sua guerra personale contro la stampa inglese. Il tecnico portoghese aveva fissato la conferenza stampa questa mattina alle otto, ma è rimasto a disposizione dei giornalisti per soli tre minuti. Un comportamento che denota la tensione del lusitano con la stampa. Ecco le sue brevi dichiarazioni riguardo il match di domani contro i Magpies:

“Possiamo fare molto meglio e per riuscirci abbiamo bisogno di punti, di quelli che abbiamo perso nelle ultime due gare di Premier. Abbiamo raccolto solo un punto su sei e sappiamo che per migliorare la nostra posizione abbiamo bisogno di prenderne tre domani”.

Articolo precedenteInter, parla Nainggolan: “Non facile lasciare Roma, non ho deciso io. Sul Belgio…”
Articolo successivoAttento Napoli: il Barcellona vuole Koulibaly

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui