[df-subtitle]Una rete del calciatore algerino regala il successo alla squadra di Guardiola a Wembley[/df-subtitle]

Si decide tutto nei primi minuti a Wembley e a decidere Tottenham-Manchester City è un gol di Riyhad Mahrez, calciatore algerino ex Leicester e passato ai campioni in carica di Premier League questa estate. L’ala che portò il Leicester di Ranieri alla vittoria della Premier tre anni fa, sfrutta nei primi minuti un perfetto assist di Sterling, dopo la fuga di quest’ultimo sulla fascia sinistra: l’ala inglese ha ridicolizzato per ben due volte il terzino degli Spurs, Trippier, bruciandolo con due scatti in rapida successione per poi mettere al centro un pallone d’oro a Mahrez, libero di battere Lloris. Toccante la dedica del calciatore al suo presidente nel Leicester, Vichai Srivaddhanaprabha, scomparso giorni fa.

Il risultato non cambierà più e basta e avanza a Guardiola per tornare in vetta alla classifica, appaiando così il Liverpool del rivale Jurgen Klopp. Entrambe le squadre sono così la primo posto con 26 punti, due in più del Chelsea di Sarri.

 

PREMIER LEAGUE, 10a GIORNATA – 2018/19 – POSTICIPO DEL LUNEDI’

TOTTENHAM – MANCEHSTER CITY – 0-1 – 6′ Mahrez

 

CLASSIFICA: MANCHESTER CITY 26 punti, Liverpool 26, Chelsea 24, Arsenal 22, Tottenham 21, Bournemouth 20, Watford 19, Manchester United 17, Everton 15, Wolves 15, Brighton 14, Leicester 13, West Ham 8, Crystal Palace 8, Burnley 8, Southampton 7, Cardiff 5, Fulham 5, Newcastle 3, Huddersfield 3.

Articolo precedenteReal Madrid, Solari: “Dobbiamo tirare fuori gli attributi”
Articolo successivoESCLUSIVA EC – de Juan (AS): “Al Real manca un vero bomber, Solari è un traghettatore. Su Lopetegui e Conte…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui