PREMIER LEAGUE LIVERPOOL – La sconfitta in casa del Watford è oramai acqua passata per il Liverpool di Jurgen Klopp. I Reds tornano alla vittoria in Premier League, imponendosi a Anfield per 2-1 sul Bournemouth. Il match non è stato dei più semplici e ciò viene dimostrato dal risultato finale striminzito, da parte della prima della classe. Il Liverpool è passato in svantaggio al 9’ minuto, quando Callum Wilson è stato messo nelle condizioni di segnare da Lerma. L’attaccante inglese ha insaccato alle spalle di Adrian, trafiggendolo con un facile tap in a porta vuota.

PREMIER LEAGUE LIVERPOOL – I Reds si scuotono e approfittano di un errore clamoroso in fase d’impostazione da parte degli ospiti. Mane ruba palla per poi servirla a Salah. L’egiziano non si fa pregare e trafigge Ramsdale con un tiro di precisione. Poco più tardi, il Liverpool ribalta la situazione con Mane: passaggio filtrante degno di un regista da parte di Virgil Van Dijk, che smarca il senegalese davanti alla porta avversaria. Mane è freddo e fissa il punteggio sul 2-1 finale. Pratica chiusa nel primo tempo da parte dei Reds, che aspettano l’esito del match tra Manchester United e Manchester City di domani.

Le altre partite ci hanno offerto il solito spettacolo presente in Premier League. Il Tottenham ha trovato solamente un pareggio in casa del Burnley, con la panchina di Mourinho sempre più traballante. L’Arsenal invece vince per 1-0 nel derby londinese con il West Ham: match deciso da Lacazette. Vittorie interne per Crystal Palace e Sheffield United, che hanno la meglio su Watford e Norwich. Il Southampton cede al Newcastle mentre termina a reti inviolate Wolverhampton-Brighton.

LEGGI ANCHE:

  1. Milan addio Boban, è ufficiale. Il comunicato
  2. Monchi Roma: “Lasciato solo per quattro mesi”
  3. Juventus – Inter, Conte: “Ragazzi bravi a dare importanza di classifica alla gara, il lavoro…”
Articolo precedenteMilan addio Boban, è ufficiale. Il comunicato
Articolo successivoParma-Spal rinviata di 30 minuti. Probabile la sospensione del campionato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui