[df-subtitle]Una prodezza dalla distanza del belga regala la vittoria ai Citizens[/df-subtitle]

Un lampo vincente per i tifosi del Manchester City, una pugnalata al cuore per i supporters del Liverpool. Potremmo descrivere così la rete realizzata da Vincent Kompany al 71’ minuto di Manchester City-Leicester, posticipo infuocato di questo lunedì di Premier League.

Non è stata una partita qualunque a Etihad. Il clima a Manchester era teso e si sentiva. C’è in palio il titolo. Gli uomini di Rodgers partono bene nel primo tempo, mettendo in apprensione la retroguardia di casa con le incursioni sulla destra di Pereira. Kompany e Laporte fanno muro ai vari tentativi del Leicester, permettendo al City di riorganizzarsi. Il vero brivido arriva da corner, quando Aguero incorna alla perfezione un pallone in piena area di rigore. Il colpo di testa dell’argentino colpisce il palo per poi carambolare verso Schmeichel. Il portiere danese è reattivo e salva miracolosamente le foxes.

Decide Vincent Kompany

Nella ripresa, il City domina il gioco ma è sempre Schmeichel a negare il gol ai Citizens in più occasioni. Il Leicester sfiora il gol in contropiede e al 70’ minuto capitola: la difesa ospite lascia spazio a Vincent Kompany, lasciando tirare dal limite dell’area. Il belga sfodera un tiro sotto il sette alla sinistra di Schmeichel, che non può opporsi. Etihad in estasi. Rodgers gioca la carta Iheanacho e proprio l’ex di turno si divora un gol, dando un dispiacere a tutti i tifosi del Liverpool. I campioni in carica tornano al primo posto con 95 punti, uno in più dei Reds di Klopp. Ora al City basterà battere il Brighton in trasferta per poter vincere questa pazza Premier League.

 

PREMIER LEAGUE, 37a GIORNATA – 2018/19

MANCHESTER CITY – LEICESTER – 1-0 – 71’ Kompany

Articolo precedenteBologna, Mihajlovic: “Ottima gara, arrabbiato per i due rossi”
Articolo successivoAgente Ferrari: “Grande stagione, è sempre sul taccuino di molti scout internazionali” – ESCLUSIVA EC

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui