[df-subtitle]L’ex calciatore dell’Inter parla della situazione attuale del tecnico portoghese[/df-subtitle]

In casa Manchester United si sta respirando aria pesante e ad alimentare tale atmosfera è il tecnico dei Red Devils, Jose Mourinho. L’allenatore portoghese vuole vederci chiaro, soprattutto riguardo la situazione Paul Pogba-Martial. I due francese vorrebbero cambiare aria e pare stiano scesi in polemica contro lo Special One. L’ex calciatore dell’Inter, Paul Ince, ha espresso la propria opinione in merito a express.co.uk:

“José ha detto che resterebbe allo United a vita e ad essere onesti molti allenatori direbbero lo stesso al suo posto. Ma poi i manager sono sotto pressione e vogliono sempre costruire qualcosa portando anche nuovi giocatori. Mourinho vede che in Premier il Liverpool sta spendendo molto e vuole rimanere competitivo. Se questo non dovesse essere possibile potrebbe andare allo scontro”.

Poi aggiunge: “L’inizio della stagione è fondamentale per lo United, devono avere una buona stagione. Se non dovesse succedere, si cadrebbe nella stessa situazione dell’anno scorso, quando i tifosi si sono schierati con lui. Se dovesse succedere, Mourinho ne avrebbe abbastanza e se ne andrebbe. O potrebbe anche farlo la dirigenza, cambiando allenatore”.

Articolo precedenteAtletico Madrid, Griezmann: “Siamo carichi e vogliamo vincere la Supercoppa Europea”
Articolo successivoTorino, che amichevole contro il Liverpool oggi ad Anfield: i convocati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui