ILLUSIONE AUBAMEYANG – Trova solo un pareggio l’Arsenal di Emery in questa quinta giornata domenicale di Premier League 2019/20 con il Watford. L’esito del match pareva scontato, invece gli uomini di Flores riescono ad agguantare un prezioso pareggio nella ripresa. Dopo il doppio vantaggio Gunners nel primo tempo, firmato dal solito Aubameyang.

L’ex attaccante del Milan, firma il vantaggio con un bel gol dopo essersi girato e eluso i difensori avversari in piena area di rigore. Poi capitalizza in rete un’azione corale dei suoi per il 2-0. Giochi fatti? Neanche per sogno. Nella ripresa, Cleverley trova il pari sfruttando alla perfezione un errore grossolano della difesa ospite in fase d’impostazione. I padroni di casa prendono coraggio e trovano l’insperato pari nei minuti finali, grazie a un rigore calciato da Pereyra. Risultato incoraggiante per il Watford che nonostante l’ultimo posto, prende ossigeno. L’Arsenal invece perde terreno e rimane ancora al settimo posto in classifica, anche se ha gli stessi punti del Manchester United, quarto.

EVERTON SCONFITTO – Nel match delle 15, l’Everton viene beffato dal Bournemouth fuori casa: i ragazzi di Silva cedono sotto i colpi di Callum Wilson (doppietta) e Fraser. La rete provvisoria dell’Everton è stata siglata da Calvert-Lewin. Everton e Bournemouth entrambe con 7 punti in classifica, rispettivamente all’undicesimo e ottavo posto.

 

PREMIER LEAGUE 2019/20 – 5a GIORNATA – 2019/20

BOURNEMOUTH – EVERTON – 3-1

WATFORD – ARSENAL – 2-2

 

CLASSIFICA: Liverpool 15 punti, Manchester City 10, Tottenham 8, Manchester United 8, Leicester 8, Chelsea 8, Arsenal 8, Bournemouth 7, West Ham 7, Southampton 7, Everton 7, Crystal Palace 7, Norwich 6, Burnley 5, Sheffield Utd 5, Brighton 5, Newcastle 4, Aston Villa 3, Wolves 3, Watford 2.

Articolo precedenteFuturo Milan, Luis Vitton punta all’acquisto della società: i dettagli
Articolo successivoInter, Sensi: “Conte uno dei migliori, in passato ho commesso alcuni errori”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui