PREMIER LEAGUE DE BRUYNE – Il big match della 17a giornata di Premier League tra Arsenal e Manchester City termina con un secco 3-0 in favore degli Sky Blues, trascinati da un superlativo Kevin De Bruyne. Il belga spazza letteralmente via i Gunners di Ljungberg con una doppietta d’autore: la prima rete è frutto di grande coordinazione balistica da parte dell’ex Chelsea, che fulmina Leno con un tiro al volo dopo il preciso cross dalla sinistra di Gabriel Jesus. Pallone sotto la traversa dopo appena 2 minuti e gara in discesa fin da subito per gli uomini di Guardiola.

PREMIER LEAGUE DE BRUYNE – Poco più tardi, il solito De Bruyne si invola in solitario sulla sinistra e mette al centro un pallone delizioso per Sterling. L’ex Liverpool raccoglie alla perfezione il suggerimento e insacca la rete del 2-0. La reazione dell’Arsenal non c’è e il City affonda il coltello definitivamente all’Emirates con un’altra conclusione dello scatenato De Bruyne, che da fuori area fulmina Leno di sinistro. Nella ripresa, lo stesso De Bruyne potrebbe siglare la propria tripletta personale, ma un Leno in versione Superman gli nega la gioia del tris con un intervento super. Deviando il pallone sul palo. Il City si porta a casa il match e rimane al terzo posto rimontando due punti al Leicester, rimanendo però a -14 dalla vetta occupata dal Liverpool di Klopp.

SPURS OK – Gli altri due match di giornata ci portano al pareggio casalingo tra Manchester United ed Everton per 1-1 a Old Trafford, mentre il Tottenham di Mourinho passa in casa del Wolverhampton con un 2-1 firmato LucasVertonghen. Gli Spurs sono ora al quinto posto in classifica mentre lo United rimane al sesto posto con 25 punti assieme allo Sheffield United. 

Articolo precedenteLovispresiano Treviso, i biancocelesti di Bellotto fanno bottino pieno: 1-2
Articolo successivoDe Laurentiis: “Prima di pensare a Ibra ho altre priorità! Mertens? Può andare ovunque, ma non in Italia”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui