[df-subtitle]L’attesissimo big match dell’Emirates finisce in parità, Liverpool solo al primo posto [/df-subtitle]

Non tradisce le aspettative il big match di questa undicesima giornata di Premier League tra Arsenal e Liverpool. All’Emirates finisce 1-1 ma le emozioni che hanno contraddistinto la gara sono tante: dai pali di Firmino e Van Dijk per i Reds fino alle pericolosissime incursioni sulle fasce dei Gunners, che tanto hanno fatto patire la squadra di Klopp. Vantaggio Liverpool nella ripresa grazie a Milner, abile a sfruttare la pessima respinta di Leno centrando poi il bersaglio. Il portiere tedesco si riscatterà più tardi con una bella parata su Van Dijk, anche se l’olandese si era già fatto vedere dalle parti di Leno con un palo e un’azione a centro area, neutralizzata dall’ex Leverkusen.

Il pari è opera di Lacazette, al quinto centro in Premier League in questa stagione: il bomber francese sfrutta un’indecisione di Alisson – indeciso più di una volta quest’oggi – trovando il gol con un tiro a giro d’autore. 1-1 e Liverpool momentaneamente solo al primo posto ma la maggiore inseguitrice, il Manchester City, affronterà domani il Southampton e potrebbe scavalcare gli uomini di Klopp in classifica, avendo in questo momento solamente un punto in meno.

Negli altri incontri, vittoria in extremis del Manchester United firmata Marcus Rashford al 90′ contro il Bournemouth, dopo le reti Wilson e Martial. Il Tottenham vince sul campo del Wolverhampton per 3-2, rischiando non poco nel finale, tre punti esterni per il Leicester (1-0 contro il Cardiff), vittorie casalinghe per Everton, Newcastle e West Ham che hanno la meglio su Brighton, Watford e Burnley.

 

PREMIER LEAGUE, 11a GIORNATA – 2018/19

BOURNEMOUTH – MANCHESTER UNITED – 1-2 – 11′ C.Wilson (B), 35′ Martial (MU), 90′ Rashford (MU)

CARDIFF – LEICESTER – 0-1 – 55′ Gray

EVERTON – BRIGHTON – 3-1 – 26′, 77′ Richarlison (E), 33′ Dunk (B), 50′ Coleman (E)

NEWCASTLE – WATFORD – 1-0 – 65′ Perez

WEST HAM – BURNLEY – 4-2 – 10′ Arnautovic (WH), 45′ Gudmundsson (B), 68′, 84′ Anderson (WH), 90′ J. Hernandez (WH)

ARSENAL – LIVERPOOL – 1-1 – 61′ Milner (L), 82′ Lacazette(A)

WOLVES – TOTTENHAM – 2-3 – 27′ Lamela (T), 30′ Lucas (T), 61′ Kane (T), 68′ Neves rig. (W), 79′ Jimenez (W)

Articolo precedenteAllegri: “Bisogna difendere meglio” Maran: “Possiamo toglierci soddisfazioni” Cuadrado: “È la strada giusta”
Articolo successivoLiga: Suarez trascina il Barcellona, torna alla vittoria il Real Madrid

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui