PREMIER LEAGUE AGUERO – Vince in casa del Bournemouth il Manchester City di Pep Guardiola. I campioni d’Inghilterra vanno al secondo posto in classifica dietro i rivali del Liverpool, battendo per 3-1 gli uomini di Howe. Gli Sky Blues dominano il campo in lungo e in largo, passando in vantaggio con il gol di Aguero, dopo la mancata conclusione di De Bruyne che si trasforma in assist per El Kun. Più il tempo passa e più il City macina gioco. Infatti, il solito Raheem Sterling trova il gol del 2-0 in inserimento a centro area. Il quinto dopo tre giornate per l’ala inglese. Verso la fine del primo tempo, il giovane Wilson – in prestito dal Liverpool – trova il jolly direttamente da calcio di punizione e accorcia le distanze all’intervallo.

PREMIER LEAGUE AGUERO – Nella ripresa, Aguero chiude i conti dopo che l’arbitro ha clamorosamente negato un calcio di rigore per un fallo non visto su David Silva. Negli altri incontri, male il Tottenham che perde in casa per 1-0 contro il Newcastle. Termina 1-1 la sfida tra il Wolverhampton e il Burnley.

 

PREMIER LEAGUE, 3a GIORNATA – 2019/20

BOURNEMOUTH-MANCHESTER CITY – 1-1

TOTTENHAM – NEWCASTLE – 0-1

WOLVERHAMPTON – BURNLEY – 1-1 

 

CLASSIFICA: LIVERPOOL 9 punti, Manchester City 7, Arsenal 6, Leicester 5, Manchester United 4, Burnley 4, Tottenham 4, Brighton 4, Sheffield Utd 4, Crystal Palace 4, Bournemouth 4, Chelsea 4, West Ham 4, Wolves 3, Aston Villa 3, Norwich 3, Southampton 3, Newcastle 3, Watford 0.

Articolo precedenteRoma dichiarazioni Fonseca: “Serve equilibrio ed attenzione in difesa”
Articolo successivoMercato Torino, spunta una clausola anti-giallorossi per N’Koulou

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui