PREMIER LEAGUE 30ESIMA GIORNATA –

Liverpool, Manchester City e Arsenal: tutte le prime divise da un punto sono scese in campo nella domenica di Pasqua e a causa del pareggio tra City e Arsenal, sono i Reds a trarre vantaggio ed essere la squadra capolista solitaria.

L’inizio della trentunesima giornata di Premier League, divisa poi su tre giorni è lontana solo 48 ore: dopo i risultati della trentesima, ecco il prossimo turno.

Newcastle-West Ham 4-3
Chelsea-Burnley 1-1
Sheffield United-Fulham 3-3
Nottingham Forest-Crystal Palace 1-1
Bournemouth-Everton 2-1
Tottenham-Luton 2-1
Aston Villa-Wolwerhampton 2-0
Brentford-Manchester United 1-1
Liverpool-Brighton 2-1
Manchester City-Arsenal 0-0

Turno infrasettimanale

martedì 2 aprile

Nottingham Forrest-Fulham (ore 20.30)
Newcastle-Everton (ore 20.30)
Burnley-Wolwerhampton (ore 20.45)
Bournemouth-Crystal Palace (ore 20.45)
West Ham-Tottenham (ore 21.15)

mercoledì 3 aprile

Arsenal-Luton (ore 20.30)
Brentford-Brighton (ore 20.30)
Manchester City-Aston Villa (ore 21.15)

giovedì 4 aprile

Liverpool-Sheffield (ore 20.30)
Chelsea-Manchester United (ore 21.15)

CLASSIFICA

Liverpool 67
Arsenal 65
Manchester City 64
Aston Villa 59
Tottenham 56
Manchester United 48
West Ham 44
Newcastle 43
Brighton 42
Wolwerhampton 41
Chelsea 40
Fulham 39
Bournemouth 38
Crystal Palace 30
Brentford 27
Everton 25
Nottingham Forest 22
Luton 22
Burnley 18
Sheffield United 15

OLTRE A “PREMIER LEAGUE, 30ESIMA…“, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:
  1. Cagliari, Scuffet: “Scontro diretto e poi trasferte dove provare a raccogliere qualcosa”
  2. Milan, Leao post EL: “Mi diverto facendo cose diverse, mi trovo bene in questo club speciale”
  3. Champions, Spagna-Italia 2-0: Inter e Napoli, cosa non è andato
  4. Infortunio Zirkzee, le condizioni dell’attaccante nella nota del Bologna
  5. Verona-Sassuolo 1-0: Swiderski punisce i neroverdi
  6. Valencia-Real Madrid, Vinicius protagonista ma quante polemiche arbitrali: “Vittoria negata al Mestalla”
  7. Verona-Sassuolo, Baroni: “Ora tutte decisive, ci siamo preparati”
  8. Pescara, Zeman costretto a lasciare: il suo messaggio
  9. Calendario Atalanta, da Milano (due volte in 72 ore) a Napoli: un mese e mezzo che dirà molto
  10. Verona-Juventus 2-2, il miglior Hellas della stagione: così al Bentegodi
  11. Verona-Juventus, Allegri: “Trasferta sempre complicata, serve attenzione nei dettagli”
  12. Barcellona, Xavi: “Lavoro non apprezzato nel quotidiano”. Al successore: “Divertiti, impossibile”
  13. Panchina d’oro, Spalletti: “Evoluzione continua, spero possano vincerla anche tanti altri bravi”
  14. Liverpool, intervista Klopp: “Amo tutto qui e non allenerò altro club inglese, mi fermo almeno un anno. Vorrei…”
  15. Morte Gigi Riva: lutto per la Sardegna e per il calcio italiano
  16. Roma-Verona, De Rossi nella prima conferenza: “Mi sento allenatore, l’obiettivo…”
  17. Roma-Verona, Baroni: “Nuove opportunità e presupposti per far bene, crescere e lottare, nonostante tutto”
  18. Verona, Sogliano: “Uniti, ritrovare carattere e ciò che è scattato l’anno scorso”
  19. Cagliari, Luvumbo dev’essere una risorsa e non  una soluzione
  20. Nizza, Farioli si racconta ad Euro Show
Articolo precedenteIl Barcellona ha cambiato rotta, ma Xavi non ha cambiato idea
Articolo successivoMilan, Fofana spalanca le porte al Diavolo: “Club enorme, ma prima…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui