[df-subtitle]Italia in netto vantaggio nella sfida con il Portogallo, ma stasera parte da sfavorita: segno dei tempi che cambiano e che vedono l’Italia oramai non più nazione faro[/df-subtitle]Quella di stasera sarà la sfida numero 26 tra lusitani e azzurri, tra amichevoli e qualificazioni a mondiali ed europei. Ovviamente sfida inedita in Nations League, le due squadre non si sono mai affrontate nemmeno in una fase finale di Mondiale o Europeo. Sfida che invece è una delle grandi classiche del calcio giovanile, l’ultima volta proprio pochi mesi fa nella finale dell’Europeo Under 19, con la vittoria finale per 4-3 del Portogallo dopo i tempi supplementari.

Il conto dei successi è nettamente in favore della nostra Nazionale: 18 vittorie per l’Italia, 5 per il Portogallo e solo 2 i pareggi, l’ultimo in amichevole nel 1992.

L’ultima partita tra le due squadre è datata 16 giugno 2015, amichevole giocatasi a Ginevra in Svizzera  e vinse 1-0 il Portogallo con un gol di Eder, lo stesso Eder che poi un anno dopo regalerà con un gol in finale contro la Francia, il titolo europeo ai lusitani. La vittoria di giugno 2015 riporta al successo il Portogallo contro l’Italia dopo 39 anni, l’ultima volta infatti fu un amichevole del 22 dicembre del 1976: da quella volta infatti 10 vittorie dell’Italia (di cui 2 nelle qualificazioni  all’Europeo del 1988 e 2 nelle qualificazioni al Mondiale del 1994) e 1 pareggio, fino appunto alla vittoria del 2015.

Tantissime cose sono cambiate da quella sfida del 2015 e infatti rispetto a quella partita, in campo per l’Italia ci sarà solo Immobile (forse Bonucci) ed eventualmente Sirigu se dovesse entrare al posto di Donnarumma. Discorso simile per il Portogallo, anche nel 2015 mancava Ronaldo, rispetto a 3 anni fa in campo potrebbe esserci il solo Pizzi che quella volta entrò a pochi minuti dalla fine.

Articolo precedenteCagliari, moure l’ex Primavera Popiela: aveva solo 20 anni
Articolo successivoInter, Lautaro: “Icardi mi sta aiutando molto. Sulla Champions…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui