Portiere dell’anno Donnarumma: “Anno incredibile con Milan e Nazionale”

71
Donnarumma

Portiere dell’anno Donnarumma – Ieri sera è andata in scena la cerimonia per il Pallone d’Oro. Se il massimo premio è stato vinto da Messi per la settima volta, il premio per il portiere dell’anno è stato assegnato a Donnarumma. Il portiere è reduce da un anno importante, come lui stesso ha evidenziato nel discorso di ringraziamento riportato da alfredopedulla.com:

È stato un anno incredibile per me. A partire dal ritorno in Champions col Milan. Poi il Campionato Europeo che è stato incredibile. Abbiamo dato gioia a tutti gli italiani e a noi stessi. Sono senza parole ripensando a quell’emozione indescrivibile. Poi sono passato al Psg e sono molto orgoglioso. Era un segno del destino perché mi hanno sempre seguito ed era destino che il mio trasferimento fosse qui. Ringrazio il presidente e il direttore Leonardo per la fiducia e spero di ripagarli sul campo dando tutto per vincere. Volevo ringraziare la mia famiglia e la mia fidanzata. Mio fratello che mi aiuta ogni giorno in tutto e va a lui un ringraziamento speciale. Ringrazio anche tutte le persone che hanno fatto sì che questo sogno si avverasse”.

Portiere dell’anno Donnarumma – L’ex Milan, poi, ha continuato:

“Così giovane e già così forte? È un orgoglio, sono ancora molto giovane e devo imparare tanto. Questo premio è il frutto del lavoro quotidiano, dei dettagli che ogni giorno costruisco. Devo ringraziare anche tutti i miei compagni e i miei ex compagni e allenatori che mi hanno aiutato e quelli attuali che mi aiutano ogni giorno a essere più forti”.

Articolo precedenteScudetto Napoli Pozzo: “Con Spalletti si può. Per l’ Udinese sogno l’Europa”
Articolo successivoUdinese, da ieri sera squadra in ritiro. E Pereyra si opera

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui