[df-subtitle]Non c’è pace per il fuoriclasse portoghese, accusato di stupro da altre tre donne[/df-subtitle]

Secondo quanto riporta ilBianconero, ci sarebbero novità importantissime che riguardano il caso Cristiano Ronaldo, accusato di stupro dalla modella Kathryn Mayorga per fatti che risalgono al 2009.

Le notizie arrivano direttamente dal Portogallo e dal quotidiano Observador, che è riuscito a mettersi in contatto con la polizia di Las Vegas per provare a chiarire un fatto di cronaca che sta facendo discutere tutto il mondo. Ecco le parole di Jacinto Rivera, portavoce del Dipartimento di Polizia di Las Vegas, che ha inizialmente affermato come “non si possa entrare nei dettagli del caso, per il momento“.

Le prove non sono scomparse. Sono ancora le stesse raccolte nel 2009 e sono ancora di nostra proprietà“.

Su Ronaldo –A un certo punto dovremo interrogarlo, ancora non sappiamo quando. Ogni volta che viene indagato un crimine, come stiamo facendo in questo caso, ovviamente dobbiamo interrogare la persona che è accusata di aver commesso il crimine“.

Nel frattempo, sembrerebbe che altre tre donne abbiano fatto accuse contro il calciatore portoghese.

Stando a quanto afferma l’avvocato Leslie Stovall, una donna sostiene di essere stata violentata dopo una festa, un’altra ha affermato di essere stata “ferita da Ronaldo“, mentre la terza ha dichiarato di aver firmato un accordo di non divulgazione con la star nel 2009.

Articolo precedenteIl Barcellona tranquillizza Malcom: “Tranquillo, finirai per giocare”
Articolo successivoManchester United, Michael Carrick: ” Ho sofferto di depressione per due anni dopo la finale di Champions persa contro il Barcellona “

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui