spot_img
HomeSerieANapoliPolitano Napoli: "Approccio bellissimo, obiettivo finale di Coppa Italia"

Politano Napoli: “Approccio bellissimo, obiettivo finale di Coppa Italia”

-

POLITANO NAPOLI – Matteo Politano, nuovo acquisto del Napoli, ha parlato a “Radio Kiss Kiss” di questa sua nuova esperienza in maglia azzurra. Lunedì sera ha esordito in casa della Sampdoria.

Queste le sue parole: “La partita con l’Inter di un mese fa aveva mostrato un bel Napoli, che ci mise in grande difficoltà. Poi due errori cambiarono la partita. Il Napoli era in ripresa e lo ha dimostrato anche contro la Lazio. La squadra è forte, si può fare bene. Il gruppo è bello e unito, tutti bravi ragazzi che mi hanno accolto bene.

Con la Sampdoria l’ha vinta il mister dalla panchina, è stata una grandissima prova di carattere. Non era facile rimettersi in carreggiata e vincerla 4-2. Siamo stati bravi di testa e chi è entrato l’ha fatto bene. Quando il mister fa dei cambi, è importante avere in panchina calciatori disposti a cambiare il match. Poche squadre hanno il privilegio di avere una panchina come la nostra, per fortuna ci sono stati recuperi importanti e siamo contenti di essere al completo“.

POLITANO NAPOLI – Prosegue: “La Coppa Italia contro l’Inter? Andremo a San Siro per fare la partita e cercare di andare in finale, poi penseremo alla Champions League. Sarà emozionante per me perché ho trascorso un anno e mezzo bellissimo e sono legato alla tifoseria. Ci può stare che Gattuso mi chieda qualcosa, siccome dieci giorni fa ero all’Inter. Poi gliene parlerò…

Napoli città? L’approccio è stato bellissimo. Tifoserie calde me ne sono sempre piaciute, la gente si fa sentire ed è bello scendere in campo davanti ai propri tifosi. Ho girato poco la città per ora, perché la settimana scorsa sono stato male e poi siamo andati in ritiro. Ancora sto facendo il trasloco. Con Insigne ho rapporto da anni ed è da anni che mi dice di venire al Napoli. Ci sarà tempo per conoscerla. Il rifiuto al Napoli? Non è mai successo, mai rifiutato. E’ sempre stata una piazza di mio gradimento, quella volta a Sassuolo furono problemi di documenti con Carnevali, sono contento di essere arrivato“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Mercato Lazio Luis Alberto, a gennaio può arrivare la cessione

0
MERCATO LAZIO LUIS ALBERTO - In occasione della finestra di mercato di gennaio, Luis Alberto potrebbe dire addio alla Lazio. Approdato nella capitale durante l'estate...