Podio di EuropaCalcio Salernitana organizzata, Spezia rimandato – Napoli, Inter e Milan tirano fuori gli attributi e portano a casa vittorie fondamentali. Antipatico e antisportivo il concetto spezzino di fare calcio. La punizione divina arriva all’ultimo minuto. La Salernitana sciorina calcio e organizzazione, un progetto vincente.

Podio di EuropaCalcio Salernitana organizzata, Spezia rimandato

1’posto
Il carattere delle grandi

Nell’ordine Napoli, Inter e Milan ottengono, stringendo i denti, vittorie fondamentali nell’economia del loro campionato. Vittorie materializzate grazie al carattere degli uomini in campo. Al Napoli era stato chiesto di confermare il break ottenuto con le belle vittorie arrivate contro la Lazio e sopratutto contro il Liverpool.

Raspadori, ciliegina sulla torta della campagna acquisti aureliana, al novantesimo ha premiato la prestazione generosa della sua squadra. Si scrive Raspadori si legge Brozovic, e qui siamo in chiave Inter.

A dire il vero, a San Siro, gli eroi individuali sono almeno altri due. Handanovic, in versione Spiderman e Barella che disegna un assist assurdo per il gol dell’altro centrocampista.

Non da meno il Milan che in dieci, visto la sciagurata espulsione di Leao, riesce a ritrovare il vantaggio sul campo della Samp. I Campioni d’Italia di carattere ne hanno da vendere. Il prossimo Milan-Napoli si preannuncia stellare.

Podio di EuropaCalcio Salernitana organizzata, Spezia rimandato

2’posto
Il pensiero di Lotito

Nel 2015 in modo chiaro Lotito, attuale patron della Lazio, esternò le sue perplessità in merito all’arrivo nella massima serie di realtà troppo piccole e con fatturati non idonei alla produzione dello spettacolo, dovuto agli spettatori paganti della Serie A. Citò il Carpi.

Guardando lo Spezia, ed il suo atteggiamento al Maradona, ci viene da pensare che forse tutti i torti Claudio l’antipatico non li aveva.

A Napoli dopo solo trenta secondi di gioco c’è il primo spezzino a terra intento a far passare tempo. Assurdo, non c’è rispetto per chi paga il biglietto o l’abbonamento della pay tv. Via questi pessimi esempi dalla Serie A. Subito.

Podio di EuropaCalcio Salernitana organizzata, Spezia rimandato

3’posto
La Salernitana

Diciamo subito che da un po’ di tempo se hai un po’ di organizzazione, qualche trama, un po’ di tecnica la Juve di Allegri, vittima di un assurda presunzione e di un post CR7 che sembra essere più lungo del previsto, la metti sotto.

Vederlo fare anche alla Salernitana fa un certo effetto. I granata spolverano allo Stadium una gara maiuscola, piena di personalità e di autostima.

Se poi analizzi i nomi dei marcatori, Candreva e Piatek, si capisce che la squadra di Pontecagnano ha determinate potenzialità sia tecniche che societarie.

Il mix giusto per far crescere una società che è sospinta da una piazza calda e che ha il forte desiderio di esprimersi a questo livello. Quello di Salerno è senza dubbio un ottimo lavoro calcistico. Complimenti.

Articolo precedenteViktoria Plzen-Inter, Inzaghi: “Avversario fisico, corsa su noi stessi. Handanovic-Onana, Correa…”
Articolo successivoInter rinnovo Skriniar: la situazione aggiornata

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui