Pioli pronto a stravolgere il Milan: 3-4-2-1 e Paquetà escluso?

Pioli pronto a stravolgere il Milan: 3-4-2-1 e Paquetà escluso?

Pioli Milan– Stefano Pioli è pronto a stravolgere il Milan nel match più delicato della stagione. Il tecnico emiliano sarebbe infatti intenzionato a cambiare modulo per la proibitiva trasferta in casa delle Juventus: in soffitta il 4-2-3-1 e spazio al 3-4-2-1. Ma vediamo cosa cambia nel dettaglio.

Pioli Milan- Davanti al confermato Donnarumma, l’allenatore ex Fiorentina potrebbe schierare Rodriguez, eventualmente all’esordio col nuovo tecnico, Duarte e Romagnoli, con lo svizzero che andrebbe così a ricoprire il ruolo di difensore centrale. Linea mediana che vedrebbe Bennacer a creare gioco, affiancato da Krunic, che bene ha fatto contro la Lazio, favorito su Kessiè. Esterni di centrocampo composti da Theo Hernandez a sinistra e Conti, favorito su Calarbria, a destra. Per l’ex atalantino, che fece grandi cose in quella posizione sotto la guida di Gian Piero Gasperini, sarebbe un graditissimo ritorno al passato. In attacco spazio a Suso e Calhanoglu alle spalle di Piatek, favorito su Leao.

Pioli Milan- Qualora il tecnico rossonero dovesse optare per questa soluzione, il grande escluso sarebbe Lucas Paquetà, che si accomoderebbe inizialmente in panchina. Una soluzione, quella del 3-4-2-1, che potrebbe evitare ai rossoneri eventuali buchi sulla sinistra quando la palla è gestita dagli avversari in fase di ripartenza. Buchi già fatali nella sconfitta casalinga contro la Lazio appena una settimana fa.

LEGGI ANCHE:

Suso: “Il Milan è casa mia. Vi spiego perchè calo dopo dicembre “

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply