[df-subtitle]Mezza Europa sul polacco, Napoli alle porte[/df-subtitle]

Pagato 5 milioni dal KS Cracovia, Piatek arriva al Genoa, e piano piano è entrato nei cuori della tifoseria con le sue 14 reti in 9 partite ufficiali, nazionale compresa. Proprio ieri, contro il Portogallo all’esordio, il “pistolero” ha aggiornato il suo score con la prima rete nella sua nazionale.

Bayern Monaco, Chelsea, Juventus, Inter ed anche il Napoli, sono sulle sue tracce. Prima richiesta di Preziosi, 50 milioni di euro, le pretendenti sono avvisate.

Proprio il Napoli, sembra la squadra più interessata al calciatore polacco classe 1995. Grazie proprio ai connazionali Milik e Zielinski, che potrebbero spingere il pistolero alla corte di mister Ancelotti.

La concorrenza, però, è agguerrita, non è semplice strappare il numero 9 polacco già a gennaio. Si era parlato già di una sua partenza nel mercato invernale, ma a campionato in corso, e con l’aiuto che sta dando alla squadra ligure, risulta una trattativa molto complessa.

Intanto Preziosi si gusta il suo bomber, che segna a raffica, con una media pazzesca che potrà raggiungere risultati davvero importanti.

Articolo precedenteAss. Borriello: ”Rapporto rinnovato con il Calcio Napoli”
Articolo successivoMarino: “Piatek? Un affare del Genoa. Credo possa avere ora una quotazione di 30-35 milioni”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui