spot_img
HomeSerieANapoliPetagna su Napoli Verona: "Pagina amara, ci faremo perdonare dai tifosi"

Petagna su Napoli Verona: “Pagina amara, ci faremo perdonare dai tifosi”

-

PETAGNA SU NAPOLI VERONA – Intervistato in esclusiva da “Radio Kiss Kiss Napoli“, Andrea Petagna parla di questi primi giorni di ritiro a Dimaro, senza dimenticare quel Napoli-Verona, partita che aveva sancito il mancato accesso alla Champions da parte degli azzurri.

Così l’attaccante: “Penso tante volte a quel colpo di testa nel finale di gara con l’Hellas Verona all’ultima di campionato. E’ stata una pagina amara per tutti, soprattutto per i nostri tifosi. Ci dispiace tanto. Adesso voltiamo pagina. Chiediamo scusa ai nostri tifosi per quella partita. Siamo pronti a farci perdonare. Ripartiamo adesso dal nuovo allenatore e dal nuovo staff con grande entusiasmo per lavorare bene e per centrare l’obiettivo a tutti i costi al termine del prossimo campionato. Per un attaccante il goal è sempre importante, le amichevoli di questo periodo servono per entrare in condizione. Venivo da sei mese senza giocare neanche un’amichevole. I goal verranno, magari anche decisivi come lo scorso anno. Devo lavorare tanto per farmi trovare pronto ed entrare in forma“.

PETAGNA SU NAPOLI VERONA

PETAGNA SU NAPOLI VERONA – Continua: “E’ un onore essere allenato da Luciano Spalletti: ero piccolo e lo vedevo allenare in tv. Sono contento, c’è tanto da imparare da lui. Tutti gli attaccanti con Spalletti hanno fatto grandi cose e nel Napoli di attaccanti forti ce ne sono, guardate anche Mertens, Osimhen, ci sono io. Mi farò trovar pronto quando il mister deciderà di chiamarmi in causa. Io dietro Osimhen? Per caratteristiche, sì, posso giocare anche con Victor o alle sue spalle. Sono bravo a giocare per la squadra, a venire incontro, mentre Osimhen è bravo ad attaccare la profondità“.

 

LEGGI ANCHE:

Glik resta in Serie A: accordo raggiunto con l’ Udinese

La Ligue 1 pesca in casa Roma: Kluivert verso il Nizza e Olsen al Lille

Robben lascia il calcio, stavolta definitivamente: “una scelta difficile”

Fiorentina, Italiano si presenta: “difendere bene, attaccare meglio”

Inter-Dumfries, parla il dt del PSV: “ha alte possibilità di partire, ma…”

Chievo, Serie B a rischio? Ricorso respinto [AGGIORNATA]

Intervista Calhanoglu: “Con Lukaku e Lautaro ci divertiremo”

Vlasic Milan: Il padre conferma le voci sul possibile trasferimento

Mercato Napoli Koulibaly, il difensore vuole chiarezza: incontrerà ADL

Agente Rugani: “La Juventus non vuole svenderlo, valuteremo il futuro”

Donnarumma al Psg, è ufficiale: “Felice di far parte di questo grande club”

Verona, Lazovic: “Guardiamo avanti e ci prepariamo bene con il nuovo allenatore”

Juventus Chiesa piace a mezza Europa, ma per i bianconeri è incedibile

Mercato Napoli Olivera, l’esterno del Getafe alternativa ad Emerson

Louise Parfait: “Sono pronto per ricominciare, posso ancora dire la mia” – ESCLUSIVA EC

Post Donnaruma: Gigio saluta il Milan in modo caloroso: “Legato ai colori”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Napoli Spalletti

Spalletti dopo Udine: “Il nostro riferimento è la storia del Napoli”

0
SPALLETTI DOPO UDINE - Il tecnico del Napoli Luciano Spalletti ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport dopo il poker rifilato all'Udinese...