spot_img
HomeSerieAJuventusPaul Pogba all'attacco delle Istituzioni: "Tutto falso, farò ricorso"

Paul Pogba all’attacco delle Istituzioni: “Tutto falso, farò ricorso”

-

Paul Pogba, centrocampista della Juventus, è intervenuto sui profili social per annunciare il ricorso nei confronti della squalifica

Paul Pogba all’attacco. Il centrocampista francese della Juventus, ufficialmente squalificato per quattro anni in seguito ad una sentenza definitiva, emanata in mattinata, dal Tribunale Nazionale Antidoping, ha annunciato la volontà di intraprendere una lotta contro le Istituzioni a una decisione ingiusta, a suo dire. Intervenuto sul proprio profilo Instagram, infatti, il trentenne centrocampista, ex Campione del Mondo con la Nazionale francese, ha negato tutto giudicando infondata la presa di posizione delle istituzioni coinvolte e chiamate a discutere la sua colpevolezza per assunzione di testosterone. Di seguito, un estratto del comunicato dello stesso Pogba:

“Sono scioccato, triste e distrutto del fatto che tutto ciò che ho costruito nella mia carriera professionistica mi sia stato privato. Ritengo che il verdetto del Tribunale Nazionale sia sbagliato, ingiusto. Io non ho mai voluto assumere volontariamente o consapevolmente degli integratori che violassero le regole antidoping. Come atleta professionista non assumerei mai nulla per migliorare le mie prestazioni illegalmente. Sono stato in silenzio, ma quando sarò libero da restrizioni legali, la verità verrà a galla. Come conseguenza alla sentenza di oggi, farò ricorso al Tribunale Arbitrale dello Sport”.

Oltre all’articolo: “Paul Pogba all’attacco delle Istituzioni: “Tutto falso, farò ricorso”, leggi anche:

  1. Pescara, Zeman costretto a lasciare: il suo messaggio
  2. Calendario Atalanta, da Milano (due volte in 72 ore) a Napoli: un mese e mezzo che dirà molto
  3. Verona-Juventus 2-2, il miglior Hellas della stagione: così al Bentegodi
  4. Verona-Juventus, Allegri: “Trasferta sempre complicata, serve attenzione nei dettagli”
  5. Liga e Bundesliga, prima vs seconda: Real Madrid uragano contro il Girona, ko Bayern a Leverkusen
  6. Rinnovo Politano, il Napoli ufficializza l’operazione
  7. Mercato Verona, Suslov festeggia dopo il gol l’acquisto definitivo dal Groningen
  8. Barcellona, Xavi: “Lavoro non apprezzato nel quotidiano”. Al successore: “Divertiti, impossibile”
  9. Morte Gigi Riva: lutto per la Sardegna e per il calcio italiano

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

europa league

Le finali di Europa League più emozionanti di sempre

0
Cresce l’entusiasmo per la finale di Europa League, che quest’anno mette a confronto due squadre che hanno saputo sorprendere e entusiasmare nel corso del...