PASTORELLO SU BERESZYNSKI – Intervistato in esclusiva da “Tuttomercatoweb.com“, Andrea Pastorello ha raccontato la trattativa – nella quale ha fatto da intermediario – che porterà il terzino destro polacco Bereszynski dalla Sampdoria al Napoli.

Queste le sue parole: “La scorsa settimana sono stato in Turchia qualche giorno, in un contesto più rilassato e parlando del più e del meno è venuta fuori questa loro necessità di migliorare nelle alternative, così come era emerso il desiderio di far giocare di più Zanoli. L’idea dello scambio è nata così, poi sono tornato a casa e ci abbiamo lavorato. Bereszynski vedrebbe questa opportunità come il premio di una carriera bellissima“.

PASTORELLO SU BERESZYNSKI

PASTORELLO SU BERESZYNSKI – Prosegue: “Dove è stato ha lasciato sempre un segno, ha disputato un Mondiale pazzesco: la gara con la Francia ha dimostrato valore, personalità e carattere e credo possa essere un innesto perfetto in uno scacchiere già perfetto come quello del Napoli per dare una ulteriore alternativa a Spalletti. Può essere un innesto intelligente per cercare di migliorare una squadra che oggi, spostando le pedine, è più facile rovinare che migliorare“.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteNapoli rinnovo Lobotka, ci siamo: firma fino al 2027
Articolo successivoAgente Acerbi: “Se l’Inter vorrà riscattarlo, pronti a rivedere le cifre”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui