Pastore saluta Roma: l’argentino è pronto a lasciare la capitale

Dopo aver vestito le maglie, tra le altre, di Palermo e Paris Saint-Germain, Javier Pastore aveva convinto la Roma a investire su di lui, dopo la cessione all’Inter di Nainggolan. Infatti, nel 2018 aveva raggiunto la capitale con la speranza di poter essere l’arma in più della squadra giallorossa.

PASTORE SALUTA ROMA: LE PARTI VICINE ALL’ADDIO

I gol di tacco segnati a ripetizione con Atalanta e Frosinone nel suo primo anno capitolino sembravano esser di buon auspicio, ma sono stati soltanto l’emblema di una grande illusione. Come racconta Fantacalcio.it, da mesi ormai Javier Pastore sta bene fisicamente, ma non viene considerato nella rosa di Fonseca. Per questo, negli ultimi giorni si stanno facendo molto insistenti le voci su un suo presunto addio. 

La prossima squadra del centrocampista dovrebbe essere l’Huracan. Sarebbero già iniziati i primi contatti tra le due società, con il club argentino che vorrebbe garantirselo con un prestito per sei mesi.

Pastore saluta Roma

Javier Pastore anche in questa stagione ha faticato molto anche in questa stagione, infatti il suo apporto è stato nullo. Zero presenze, zero gol e zero assist. Siamo ben lontani dal rendimento del Flaco con la maglia del Palermo, ma molto vicini al suo saluto alla Roma.

LEGGI ANCHE:

Aouar-Juve ci siamo: accordo vicino tra le parti

Roma, parla Villar: “Per me anno speciale. Vogliamo eliminare l’Ajax”

Meret, addio Napoli? Il portiere nel mirino dell’ Everton e di due club italiani

Diego Costa vicino al Benfica: principio d’ accordo con i lusitani

Oroscopo Nicolò Barella, il piccolo ciclone interista

Incidente mortale: Perde la vita Daniel Guerini, primavera della Lazio

Mercato Bologna Orsolini in uscita: ci sono Milan e Fiorentina

Fifa IFFHS: Barcellona miglior squadra del decennio. Juve al sesto posto

Lione intervista Paquetà: “Qui sono felice. Al Milan troppe pressioni”

 

Articolo precedenteAouar-Juve ci siamo: accordo vicino tra le parti
Articolo successivoJuventus, possibile addio di Dybala: non è più al centro del progetto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui