PAROLE LAPORTA – Tra L’addio di Lionel Messi, la Superlega ed il ritorno di Neymar: Joan Laporta, presidente del Barcellona, parla alla stampa, ai microfoni di Esport3, dopo i mesi a dir poco frenetici che hanno riguardato il suo club:

LE ULTIME PAROLE DI LAPORTA

“Messi non poteva restare. Penso che siamo rimasti entrambi delusi, perché non era ciò che volevamo: non ci siamo più parlati da quel momento. Ho visto il suo debutto al PSG: è stato strano vederlo con la maglia di uno dei nostri rivali”.

“Il progetto superlega è vivo. I tre club che stanno difendendo il progetto stanno vincendo tutti i casi giudiziari. La Uefa non può fermarlo. Certo, avrebbe potuto essere presentato in un modo migliore”.

“Abbiamo provato a ingaggiare Neymar. Ci ha contattato e voleva venire, stava impazzendo per tornare. Interpretavamo il Fair Play Finanziario della Liga in un altro modo: se l’avessimo fatto nella maniera attuale, non gli avremmo fatto un’offerta”.

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteUdinese, Okaka ai saluti: lo aspetta l’Istanbul Basaksehir
Articolo successivoInter, rinnovo Brozovic: il padre del giocatore è a Milano

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui