[df-subtitle]Roberto D’Aversa ha parlato anche di mercato: “Numericamente siamo in difficoltà, la società sa dove deve intervenire per la salvezza e sotto quell’aspetto sono sereno”.[/df-subtitle]

Il tecnico del Parma ha analizzato la sconfitta subita dalla propria squadra contro la Roma di Di Francesco. Queste le sue dichiarazioni nel post partita, ai microfoni di DAZN:

“Fin quando abbiamo tenuto il risultato in bilico contro una squadra così forte c’è stata la forza di concedere poco. C’è rammarico di aver preso gol su palla inattiva, di non aver concretizzato l’occasione più clamorosa del primo tempo che magari ci avrebbe fatto portare a casa il risultato. Dopo il gol ci siamo un po’ sciolti e non c’è stata la reazione giusta per cercare di pareggiarla. Inglese è un giocatore troppo importante per noi, poi si valutano le alternative. Abbiamo messo giocatori di gamba e Siligardi a raccordare tra le linee. Quando incontri una squadra dal potenziale enorme e l’episodio non lo porti dalla tua parte è poi difficile fare risultato. Mercato? Numericamente siamo in difficoltà, la società sa dove deve intervenire per la salvezza e sotto quell’aspetto sono sereno. Nel 2018 questi ragazzi hanno fatto qualcosa di straordinario, l’obiettivo era fare risultato anche oggi, peccato perché avremmo voluto concedere un risultato ai tifosi, che devono essere però soddisfatti dei ragazzi che lottano dal primo all’ultimo secondo come loro vogliono”.

Articolo precedenteFiorentina, Pioli:”Tocco di Veloso? Era rigore”
Articolo successivoGenoa, Prandelli:”Cambio di modulo? Ci sto pensando”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui