PARMA KUCKA – Juraj Kucka, centrocampista slovacco, si è presentato in conferenza stampa ai suoi nuovi tifosi del Parma. Il giocatore arriva dal Trabzonspor, che un anno e mezzo fa lo aveva acquistato dal Milan.

Queste le sue parole, riportate da “forzaparma.it“: “Voglio ringraziare il presidente e tutta la società per essere qui. Voglio dimostrare con le prestazioni che non hanno sbagliato scelta. L’Italia è la mia seconda casa, ho parlato con molte persone prima e tutti mi parlavano bene sia della città che della squadra. Spero di dare una mano al club nel raggiungimento degli obiettivi. Volevo tornare in Italia perché sono stato sei anni e mezzo qui, ero felicissimo di questa offerta, adesso si combatte.

Non è facile, la posizione è di metà classifica e non è male, ci sono pochi punti tra noi e quelli sotto, se facciamo bene continuando a fare le cose che hanno fatto prima possiamo migliorare anche la classifica. Io sto bene, sarò disponibile ma non dall’inizio. Ho avuto qualche problema, primo ero infortunato, in Turchia ho rimediato una botta in allenamento, piano piano mi devo riprendere e mettermi a posto come condizione“.

Prosegue: “Un mese fa è arrivata l’offerta, le prime impressioni? Sono qua da un giorno, non conosco neanche i nomi di tutti. D’Aversa mi ha chiamato anche prima di arrivare, mi ha spiegato come giocano. Il Parma mi ha dato possibilità di tornare in Italia, sento la responsabilità ma io voglio dimostrare anche che il Parma ha fatto la scelta giusta“.

Articolo precedentePrecedenti Napoli – Lazio e non dimenticate la nostra iniziativa
Articolo successivoChievo, Giaccherini: “Siamo gruppo, cerchiamo l’impresa e non ci arrendiamo. La Juventus e Ronaldo…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui