Parla Pastorello – Federico Pastorello, agente tra gli altri di Joao Mario e Romelu Lukaku, è da poco uscito dalla sede dell’ Inter a Milano. Intervistato da alcuni cronisti presenti in quel momento, ha voluto fare il punto riguardo la situazione di Joao Mario, il quale vorrebbe assolutamente restare allo Sporting Lisbona:

“Sono stato qui per parlare di Joao Mario, stiamo cercando di chiudere l’operazione con lo Sporting. Ci sono anche un altro paio di club, adesso vediamo di chiudere nei prossimi giorni. Abbiamo voglia di accontentare il ragazzo che vuole restare lì”.

Parla Pastorello – Lukaku felicissimo all’Inter?
“Lukaku ha un contratto con l’Inter, è contento di essere qui a Milano. E’ contento qui, ha un contratto qui, da questo punto di vista è tranquillo”.

Quindi per Joao Mario allo Sporting c’è ottimismo?
“Sì sì, assolutamente”.

LEGGI ANCHE:

  1. Inter, Barella: “Squadra quadrata, io più sicuro dei miei mezzi. C’è stanchezza ma…”
  2. Manchester, Solskjaer: “Roma ha qualità, siamo pronti. Nessuna mancanza di rispetto, conosco la storia”
  3. Man City, Guardiola: “Psg non solo due campioni. Godiamoci la partita, pressione e il momento restando noi stessi”
  4. Chelsea, Tuchel: “Real Madrid? Servirà la nostra miglior versione”
  5. Inter-Verona, Darmian ancora decisivo: così contro l’Hellas
  6. Milan, Pioli: “Lazio forte, mi aspetto gara equilibrata”
  7. Inter, Conte: “Verona sta facendo bene, Juric è la fortuna dei club”
  8. Verona, Juric: “Inter forte. Conte il migliore insieme a Gasp, non una sorpresa”
  9. Real Madrid, Zidane: “Liga competitiva, sempre difficile. Champions? Assurdo, la giocheremo”
  10. Verona-Fiorentina, al Bentegodi l’anticipo della 32esima: cronaca e tabellino
  11. Verona-Fiorentina, Juric: “Non mi spiego la loro classifica. La Superlega…”
  12. Cagliari-Parma 4-3, sfida epica alla Sardegna Arena: cronaca e tabellino
  13. Sampdoria-Verona, rimonta blucerchiata: cronaca e tabellino
  14. Parma, D’Aversa: “Cagliari squadra di una regione, di un popolo, non è gara normale”
Articolo precedenteFuturo Pastore: “Ultimi due anni in Europa, alla Roma gioco poco”
Articolo successivoItalia, Chiellini: “Turchia pericolosa, in campo con entusiasmo, serenità e fiducia”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui