Parla Oblak – Jan Oblak, portiere sloveno dell’ Atletico Madrid, ha rilasciato un’ esaustiva intervista ai microfoni di “Goal.com“, nella quale ha parlato del grande obiettivo, ormai ad un passo, dei “Colchoneros“, ovvero vincere “La Liga” e del suo futuro che, al momento, appare tutt’ altro che scontato.

Parla Oblak – Ecco le sue dichiarazioni:

“Ci sono tante cose che possono succedere. Puoi avere un contratto o qualsiasi altra cosa, o il club vede un’altra opzione. Non si sa mai. La Premier è un campionato interessante e non so cosa succederà in futuro. Sono una persona a cui piacciono le nuove sfide, ma sono nell’Atleti da sette anni, è passato tanto tempo, sono felice e non so cosa succederà in futuro. Le cose sono andate molto bene, sono contento perché quest’anno stiamo lottando per il titolo ed è ciò che voglio: che mia squadra sia essere competitiva per ottenere titoli”.

LEGGI ANCHE:

  1. Inter, Barella: “Squadra quadrata, io più sicuro dei miei mezzi. C’è stanchezza ma…”
  2. Manchester, Solskjaer: “Roma ha qualità, siamo pronti. Nessuna mancanza di rispetto, conosco la storia”
  3. Man City, Guardiola: “Psg non solo due campioni. Godiamoci la partita, pressione e il momento restando noi stessi”
  4. Chelsea, Tuchel: “Real Madrid? Servirà la nostra miglior versione”
  5. Inter-Verona, Darmian ancora decisivo: così contro l’Hellas
  6. Milan, Pioli: “Lazio forte, mi aspetto gara equilibrata”
  7. Inter, Conte: “Verona sta facendo bene, Juric è la fortuna dei club”
  8. Verona, Juric: “Inter forte. Conte il migliore insieme a Gasp, non una sorpresa”
  9. Real Madrid, Zidane: “Liga competitiva, sempre difficile. Champions? Assurdo, la giocheremo”
  10. Verona-Fiorentina, al Bentegodi l’anticipo della 32esima: cronaca e tabellino
Articolo precedenteMilan, Calhanoglu non rinnova: pronta una maxi offerta dell’ Al-Duhail
Articolo successivoBloomberg sull’Inter: “Oaktree acquisirà le quote di LionRock da 275 Mln”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui