PARLA CALAFIORI, CUORE ROSSOBLU E FAN DI MISTER MOTTARiccardo Calafiori ha rilasciato un’intervista al Resto del Carlino. Il difensore del Bologna, classe 2002, si è detto soddisfatto della scelta di sposare il progetto felsineo ed entusiasta dei risultati fin qui raggiunti con il club emiliano. Lui che, in estate, ha cambiato campionato ma non colori, passando dal rossoblu del Basilea a quello della divisa del Bologna.

PARLA CALAFIORI, CUORE ROSSOBLU E FAN DI MISTER MOTTA

Ecco le parole di Calafiori:

La stima per Thiago Motta

“Il mister è stato decisivo per me, mi ha cambiato il ruolo, tra virgolette. Ho quasi sempre fatto il terzino in carriera, da centrale ora mi trovo benissimo. Il mister in settimana ti sprona tanto, ti fa capire che se ti fermi un attimo puoi restare fuori. Lo fa con tutti, l’ha fatto anche con Orso dopo la tripletta. E la sua idea di calcio mi piace”.

Il sogno chiamato Europa

“Difficilmente ho trovato una squadra che si allena così forte negli allenamenti settimanali. E come ti alleni, poi giochi. Gli altri sono stupiti nel vederci sesti, noi no. Poi la strada è lunga ed è presto per fissare obiettivi… Proveremo a vincerle tutte”.

Sul match contro la Fiorentina

“Durissima, sopratuttto perché è a casa loro. Però pensiamo prima di tutto a noi stessi, non nego che vincere sarebbe un passo in avanti in termini di consapevolezza”.

Il supporto dei tifosi

“Sono rimasto sorpreso e impressionato. I nostri tifosi fanno la differenza. Gli ultimi minuti con la Lazio sono stati parecchio complicati, ci hanno trascinati ed è stato bellissimo. Si sta creando qualcosa di unico, anche grazie ai risultati”.

 

OLTRE A “PARLA CALAFIORI, CUORE ROSSOBLU E FAN DI MISTER MOTTA” LEGGI ANCHE:

  1. “Hey Jude”: l’assolo di Bellingham stende il Barcellona degli Stones
  2. Lingard, salta anche il trasferimento in Arabia Saudita
  3. Diavolo, che mal di gol: il Milan non abbandona Taremi
  4. Bas Dost, attimi di terrore in AZ-Nec: malore durante il match
  5. Zilliacus-Inter, passi avanti nella trattativa
Articolo precedenteBologna, cercasi sostituto di Zirkzee
Articolo successivoManchester United, sirene dall’Arabia Saudita per Casemiro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui