PANCHINA ORO GASPERINI – Come ogni anno, a Firenze, al Centro tecnico federale di Coverciano, è stata assegnata la Panchina d’oro 2018-19. La Panchina d’oro è il premio per il miglior allenatore della scorsa stagione. Il vincitore è stato Gian Piero Gasperini, tecnico dell’Atalanta, che ha portato la Dea a raggiungere la storica qualificazione in Champions League con una cavalcata impressionante. Sinisa Mihajlovic e Massimiliano Allegri si sono piazzati rispettivamente al secondo e al terzo posto.

PANCHINA ORO GASPERINI – Ecco le parole di Gasperini: “È un grande orgoglio vincere un premio così prestigioso. Divido questo premio con il mio staff, i giocatori, il presidente Percassi e tutta Bergamo. Se abbiamo fatto una stagione straordinaria come quella dell’anno scorso è merito di tutti. Dedico il premio anche a tutti gli allenatori, perché facciamo un mestiere difficile ma siamo dei privilegiati e quando arrivano premi come questo sono grandi soddisfazioni”.

La Panchina d’argento è stata assegnata, invece, all’allenatore del Lecce, Fabio Liverani, per la promozione in A raggiunta alla guida dei salentini. “Per me è un onore vincere questo premio – ha detto Liverani -. Ho iniziato da poco questo percorso però ricevere questo riconoscimento da chi fa questo mestiere da tanti anni è un orgoglio. Questo premio per me è un punto di partenza per il futuro e lo condivido col mio staff e i miei giocatori”.

Sinisa Mihajlovic ha vinto inoltre un premio speciale per il settore tecnico. A ritirarlo ci ha pensato il d.s. rossoblù Riccardo Bigon.

Articolo precedenteTorino, Mazzarri sarà esonerato: Longo il successore
Articolo successivoMilan Rangnick vicino alla firma in un doppio ruolo: dalla Germania sono sicuri

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui