Se in campionato la Roma è ancora in corsa per l’obiettivo Champions, a livello societario i capitolini sono alla ricerca delle figure giuste per organizzare la squadra del prossimo anno. Dopo l’addio del ds Monchi, l’attuale sostituto Massara è volato in questi giorni a Boston dove ha incontrato il presidente Pallotta. Al contrario delle voci circolate nei giorni scorsi, il presidente della Roma potrebbe decidere di confermare Massara nel ruolo di direttore sportivo e investire di più per la panchina. Il sogno resta Antonio Conte, che è stato contattato anche da Totti e che ha deciso di prendersi del tempo per decidere il suo futuro, visto anche l’interesse del Bayern Monaco.

Per quanto riguarda la situazione della rosa, invece, la Roma ha in programma di incontrare Kolarov per proporgli un prolungamento di un anno, con stipendio spalmato. Altro incontro in agenda è quello che avverrà dopo Pasqua con l’agente di Zaniolo, per il quale è previsto un aumento di stipendio, senza inserimento di clausole. Ancora in dubbio, invece, la situazione di Dzeko. Massara, se confermato come ds, vorrebbe trattenerlo a Roma per almeno un altro anno, ma in caso di partenza sul giocatore ci sono West Ham e Inter.

Articolo precedenteMercato Inter, piace Elmas del Fenerbahce
Articolo successivoJuventus, il giorno dopo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui