PADOVA TRIESTINA – Gara molto importante quella di oggi all’Euganeo tra il Padova e la Triestina, valida come big match del Gruppo A di Serie C. I padroni di casa hanno fatto finora bottino pieno, con tre vittorie in altrettante gare, mentre gli alabardati due pareggi.

A inizio match sono gli ospiti a essere più aggressivi, e già al 5′ sfiorano il gol con Rapisarda, che brucia la difesa patavina ma a colpo sicuro prende il palo.

Al 17′ ecco il vantaggio biancoscudato, con Ceravolo che dall’area piccola sfrutta al meglio un cross di Kirwan infilando Offredi: per l’ex Cremonese è la prima rete con la maglia del Padova.

Poco dopo la Triestina pareggia con un colpo di test di Trotta, ma l’arbitro annulla per posizione di fuorigioco dell’attaccante alabardato. Al 29′ è ancora la squadra di Bucchi a farsi vedere, questa volta con Gomez, ma il centravanti non inquadra la porta.

Al 45′ l’arbitro concede due minuti di recupero, ma il risultato non cambia. Si va così all’intervallo.

PADOVA TRIESTINA

PADOVA TRIESTINA – A inizio ripresa ecco il 2-0 della squadra di Pavanel: cross di Della Latta, sponda di Ceravolo per Ronaldo che da fuori area insacca con una potente conclusione.

Al 54′ Bucchi effettua un triplo cambio: fuori Volta, Angiulli e Giorni rispettivamente per Gioito, Natalucci e Procaccio.

Dieci minuti più tardi i padroni di casa vicini al tris con Ceravolo, ma la conclusione del centravanti biancoscudato esce di poco.

Non succede molto altro fino al 90′, quando vengono concessi cinque minuti di recupero. Al termine dei quali Carella effettua il triplice fischio, solo al 93′ Donnarumma è bravo a sventare una conclusione di Procaccio.

Il Padova immagazzina altri 3 punti fondamentali, ancora rimandati gli alabardati.

 

IL TABELLINO

PADOVA (4-3-1-2): Donnarumma; Kirwan, Monaco, Valentini, Curcio (70′ Terrani); Hraiech, Busellato, Della Latta; Ronaldo (70′ Terrani); Santini (58′ Nicastro, 62′ Jelenic), Ceravolo. All.: Pavanel

TRIESTINA (3-5-2): Offredi; Volta (54′ Gioito), Negro (75′ Iotti), Lopez; Rapisarda, Angiulli (54′ Natalucci), Giorno (54′ Procaccio), Crimi, Galazzi; Gomez (46′ Di Massimo), Trotta. All.: Bucchi

Arbitro: Carella (ITA)

Ammoniti: Galazzi; Lopez (T), Ceravolo (P)

Reti: 24′ Ceravolo, 47′ Ronaldo

Articolo precedenteVerona-Roma al Bentegodi per la 4a di campionato: cronaca e tabellino [LIVE]
Articolo successivoBelotti-Torino, vicina l’intesa per il rinnovo: attese novità nelle prossime settimane

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui