Padova Modena, Ferrario gela l’Euganeo: 0-1

Padova Modena, Ferrario gela l’Euganeo: 0-1

PADOVA MODENA  – Gara fondamentale per il Padova quella di oggi pomeriggio contro il Modena all’Euganeo. I biancoscudati sono infatti reduci dalm pesante ko di Fano di sette giorni fa, mentre il Modena cerca quella continuità che ha dato l’approdo di Michele Mingnani in panchina.

L’inizio è molto equilibrato, anche se ad essere maggiormente propositivi sono i “canarini”. Dopo il 15′ anche il Padova inizia a salire, ma Gagno non corre pericoli. In campo regna un grande equilibrio. Il primo vero squillo della squadra di Sullo arriva al 42′, quando Gagno blocca una spizzata di testa di Nicastro su cross di Hallfredsson.

Al 46′, dopo 1 minuto di recupero, l’arbitro fischia il termine del primo tempo.

Big match all’Euganeo tra Padova e Modena: il primo tempo finisce a reti bianche

PADOVA MODENA – Nella ripresa il Padova è molto più aggressivo. E al 51′ va vicino al gol con un colpo di testa dell’ex Andelkovic, sul quale è molto bravo Gagno.

Poco dopo il Modena ottiene un calcio di punzione da posizione interessante: Minelli devia, ma sul successivo cross di Mattioli, Ferrario insacca di testa. Il Modena è in in vantaggio.

Tre minuti più tardi lo stesso Ferrario va vicino al raddoppio con un sinistro da fuori che sfiora l’incrocio dei pali. Brivido per il Padova.

Il pubblico di casa inizia a rumoreggiare. Al 70′ Sullo inserisce Piovanello e Baraye al posto di Ronaldo e Fazzi. Ma a creare i maggiori pericoli sono sempre gli emiliani.

Non succede di fatto nulla fino al triplice fischio. Per il Padova è un ko pesantissimo, e ora la panchina inizia seriamente a scricchiolare.

 

IL TABELLINO

PADOVA (3-5-2): Minelli; Pelagatti, Andelkovic, Lovato; Rondanini (55′ Germano), Mandorlini, Ronaldo (71′ Piovanello), Hallfredsson, Fazzi (71′ Baraye); Santini (63′ Litteri), Nicastro. All.: Sullo

MODENA (4-3-1-2): Gagno; Mattioli, Zaro, Ingegneri, Varutti; Pezzella (90′ De Grazia), Rabiu (84′ Boscolo Papu), Muroni; Tulissi; Spagnoli, Ferrario (74′ Rossetti). All.: Mignani

Arbitro: Carella (ITA)

Ammoniti: Ronaldo, Nicastro, Mandorlini, Pellagatti (P), Rabiu (M)

Rete: 57′ Ferrario

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/europac3/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply