OROSCOPO ARTURO VIDAL – Cari amici, oggi interpreteremo l’oroscopo di un grande campione che recentemente è ritornato a ricalcare i campi di calcio nostrani con la maglietta dei nerazzurri dell’Inter, Arturo Vidal.

Arturo Erasmo Vidal Pardo è nato il 22 maggio 1987 a San Joaquim un sobborgo di Santiago del Cile sotto il segno dei Gemelli.

Vidal è un centrocampista jolly in quanto sa ricoprire tutti i ruoli del centrocampo; quindi un calciatore poliedrico in accordo col suo segno solare, ma dà il meglio di sé in posizione centrale.

Dotato di forza fisica ed aggressività, è uno dei migliori mediani difensivi al mondo; ma le buoni doti tecniche lo rendono utile anche in fase di proiezione offensiva completandolo e rendendolo un giocatore super!

I suoi nomignoli di Guerriero o King Artur rendono l’idea delle sue doti calcistiche e di personalità che sa esprimere in campo.

L’aspetto positivo fra Sole e Luna indicano un ottimo equilibrio fra parte razionale ed emotiva; che i suoi genitori sono stati buona ispirazione per lui; che attinge dalla famiglia di origine e di quella che si è creato energia e lucidità mentale, la chiave del successo nella vita!

Urano – Saturno in aspetto a Mercurio indicano una tendenza a colpi di testa più nella vita privata che in campo; ma al tempo stesso Mercurio è in buona spetto a Giove e ciò indica che certi atteggiamenti, certe intemperanze caratteriali sia in campo che nella vita sono mitigate tantissimo dall’ottimismo che la sua famiglia ed il suo entourage sa trasmettergli; che gli hobby e tutto ciò che gli rende la vita bella lo aiutano a gestire queste intemperanze.

Leggo su internet che è un grande appassionato di cavalli e che, addirittura possiede una sua scuderia in Cile… le stelle indicano che questa per lui oltre che una passione è una vera terapia!

Altro aiuto indicato dalle stelle è dato da quello specialistico. La posizione di Plutone infatti parla di una grande valvola di sfogo e di aiuto da parte di un terapista, psicologo o mental coach.

OROSCOPO ARTURO VIDAL

Giove e Luna parlano di successi professionali ottenuti con tanta fatica e sudore, anzi che non sempre ha raccolto per quanto seminato.

Marte – Plutone indicano che sa rigenerarsi sia come energie che come motivazioni dopo periodi grigi o difficili, tanto impegno atletico ed energie psichiche.

Questa posizione astrale, unitamente a quella di Giove, garantisce le energie, la voglia e la fortuna per rialzarsi sempre o per sapersi ricreare e rigenerare quando chiude periodi di vita vissuta.

Anagraficamente non è lontano dalla chiusura carriera; Arturo saprà ricrearsi un’attività importante e non languire ed indugiare rinvangando il passato glorioso da calciatore, lui non cadrà in questa trappola.

I pericoli piuttosto possono essere i cattivi consiglieri! Investimento del denaro guadagnato, affari in cui imbarcarsi etc….queste saranno le trappole del dopo carriera di calciatore.

Le stelle gli suggeriscono di andare avanti coi piedi di piombo, di scegliere le strade sicure senza imbarcarsi in ambiziosi progetti ed affari!

Potrebbe ripartire collaborando con tv e mezzi di comunicazione come commentatore sportivo, iniziare pian piano con una carriera di allenatore affiancando qualche famoso suo ex maestro, dedicarsi ed ampliare la sua scuderia di cavalli.

Per poi passare a posizioni più importanti….calma Arturo, nella vita non si vince correndo di più ma correndo piano ma senza scivoloni!

Il suo oroscopo parla di un carattere vulcanico nascosto da atteggiamento tranquillo e dal suo sorriso da ragazzo timido.

Le stelle indicano una voglia di esplodere, di cambiare il mondo intorno a sé modellandolo a sua immagine; per questo potrebbe lanciarsi anche in politica. Anche in questo caso le stelle consigliano un “tono minor” almeno all’inizio di questa eventuale carriera per poi decidere se fa al caso suo!

L’immagine e le capacità opportunistiche e camaleontiche non gli mancano ma ciò non è affatto sufficiente.

Anche vendere la sua fama e la sua immagine a spot pubblicitari può essere un’ulteriore possibilità professionale, l’importante è non fermarsi.

Le lunghe pause, la noia, l’immobilismo sono per lui veleno ma le possibilità non mancano di certo!

Il suo oroscopo ricco di energie a volte non scaricate lo rendono aggressivo quando le cose, anche le più semplici, non girano come vuole….qui le capacità di calmarlo le ha solo la sua famiglia, sua moglie.

Questo finale di 2020 gli ha regalato questo trasferimento alla beneamata Inter, su richiesta espressa del suo mentore Antonio Conte allenatore dei nerazzurri.

Una scelta ottima vista l’importanza del club in cui va ad inserirsi.

Il risultato sarà sicuramente positivo ma non certo come lui ed i suoi neo tifosi si aspettano già ad inizio campionato; troppe scorie da smaltire, inserimento etc…

Conte saprà come far si che ritorni il guerriero che aveva alla Juventus.

Avrà bisogno di un po’ di tempo per ricreare il suo ambiente familiare, di crearsi un rapporto complice con i suoi compagni, di ricreare l’atmosfera giusta oltre che di rimettersi in perfetta forma ed integrarsi negli schemi di gioco.

I tifosi lo aspettano e si aspettano tantissimo da lui, che faccia fare il salto di qualità al centrocampo nerazzurro etc….dategli un po’ di tempo!

Il 2021 sarà sicuramente più brillante in campo, più decisivo ed integrato coi compagni…gli equilibri si trovano anche col tempo!

Risultati personali assicurati con Giove di transito in aspetto positivo a quello di nascita, successi e guadagni derivanti da premi e risultati sportivi, da nuove sponsorizzazioni.

Qualche nota negativa dal settore affettivo, forse il partner è stato poco coinvolto nelle sue scelte? Tutto quanto sembrava granitico in questo settore ora può dondolare….sarà bene che lui chiarisca dialogando col cuore in mano.

La scelta italiana sotto la guida del suo mentore è stata sicuramente ottima ed intelligentissima per chiudere la carriera in modo superlativo ed i tifosi nerazzurri ne saranno felici! Ma Vidal deve sempre pensare prima alla felicità familiare senza la quale perderebbe il baricentro della sua vita.

Auguri Vidal, Guerriero nerazzurro!

Antonio Iantorno

www.antonioelestelle.com

Articolo precedentePoker, anche ai calciatori piace: gli assi tra pallone e carte
Articolo successivoMercato europeo: Gotze al Psv, Felipe Anderson, Joao Mario e Jorge Silva in Portogallo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui