Onana convinto – Andrè Onana, attuale portiere dell’ Ajax, dalla prossima stagione difenderà i pali dell’ Inter. Il camerunese, intervistato dai microfoni dell’ emittente “Nos“, è tornato sulla sua decisione di lasciare i “lancieri” spiegando, inoltre, i motivi che lo hanno portato alla decisione di non rinnovare il suo contratto con il club olandese.

Onana convinto – Ecco le sue parole:

Ho dato tutto per questo club, credo fosse importante per me cercare una nuova sfida. Penso che sia mio diritto decidere se firmare o meno un contratto, la vita è fatta di scelte. Penso di aver fatto un ottimo lavoro per questo club e credo che il mio tempo all’Ajax sia finito”.

LEGGI ANCHE:

  1. Ribery: “Importante la passione, poi vediamo. Champions, Vlahovic…”
  2. Verona a forza quattro, battuta l’Udinese: l’analisi dal Bentegodi
  3. Inter-Milan, Pioli: “Importanti i duelli, Giroud di livello internazionale. Hernandez, Kessie, Ibra…”
  4. Torino, Bremer rinnova: brasiliano grato al mondo granata
  5. Juventus, Vlahovic: “Grazie Fiorentina. Qui scelta facile, combattere, vincere, non mollare”
  6. Everton, Lampard nuovo manager, ufficiale. Info e prime parole
  7. Napoli-Spalletti, il comunicato del club azzurro
  8. Inter, Caicedo ufficiale: “Inzaghi importante, orgoglioso di essere il primo ecuadoregno”
  9. Tottenham, Kane impressionato da Conte: “Approfittiamo di avere uno come lui, esigente in tutto”
  10. Coppa Italia, ottavi: brivido e pazza Inter, c’è Milan-Lazio. Risultati e quarti
  11. Fifa The Best 2021, i vincitori: ci sono Lewandowski e Tuchel
  12. Supercoppa spagnola, Real Madrid con un gol per tempo vince il trofeo in Arabia
  13. Manchester, Ronaldo: “Cambiamo la mentalità, c’è da lavorare tanto e dipende da noi. Qui per competere”
  14. Mercato Arsenal, Arteta e l’obiettivo Vlahovic: “Questo club ha sempre cercato e interessato i migliori al mondo”
  15. Argentina, Simeone di nuovo tra i convocati per gli impegni sudamericani
  16. Covid Napoli, Spalletti positivo: niente Juventus
  17. Covid Salernitana, aumentano i positivi: ora sono 11
Articolo precedenteMilan, dalla Spagna: vicino l’accordo tra Kessie e il Barcellona
Articolo successivoPaolo Esposito: “Fabian potrebbe andare al Barcellona per Puig e soldi. Zaccagni ideale per il dopo Insigne”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui