Jan Oblak, portiere sloveno dell’Atletico Madrid, è vicinissimo al rinnovo di contratto: per lui scadenza posticipata di un anno, fino al 2022, e ingaggio da 10 milioni di euro.

Oblak, arrivato a Madrid nel 2014 dal Benfica come erede di Courtois, in questi anni si è dimostrato portiere di sicuro affidamento, uno tra i più decisivi dell’intero panorama internazionale. Comprensibile quindi il desiderio dell’Atletico di tenerselo stretto.

 

(immagine tratta da @lagiornatasportiva)

Articolo precedenteRoma, Zaniolo si racconta: “Io con i piedi per terra? Merito di mio padre”
Articolo successivoEuropa League, Inter – Rapid Vienna 4-0: subito Vecino, poi Ranocchia, Perisic e Politano [LIVE]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui