Nuovo allenatore Milan: Julen Lopetegui, secondo quanto riportato da fonti spagnole, sarebbe un serissimo candidato per la panchina rossonera

La noia, non è l’unica melodia di un inedito di questi giorni Sanremesi, ma identifica anche lo stato d’animo dei massimo esponenti del Diavolo nel commentare le voci, ormai incontrollate, che si susseguono quotidianamente in relazione al futuro della guida tecnica rossonera a partire da giugno. Di certo, le nubi che avvolgono Milanello in riferimento al possibile avvicendamento in panchina, con Stefano Pioli confermato fino a fine stagione e legato da un contratto con il Milan scadente nel 2025, si protrarranno ancora per un lungo periodo e saranno subordinate ai risultati ottenuti dalla squadra nel corso dei prossimi quattro mesi. Tuttavia, continuano a risuonare sirene circa un addio già prestabilito per l’attuale tecnico in favore di un altro candidato il quale, secondo quanto riportato da Relevo, sarebbe stato identificato in Julen Lopetegui.

Il Curriculum del tecnico iberico, stando ad alcune indiscrezioni, sarebbe ben presente sulle scrivanie degli uffici posti al quarto piano di Casa Milan e avrebbe scalzato i pretendenti, i soliti noti, Conte e Thiago Motta. Lopetegui, attualmente, è svincolato dopo l’ultima controversa avventura vissuta in Premier League, laddove, il progetto del Wolverhampton, non è mai decollato con lo spagnolo a bordo. Esattamente come l’esperienza vissuta al Real Madrid, datata 2018, con il Mister prescelto per sostituire Zinedine Zidane dopo un ciclo che condusse il Madrid a conquistare tre Champions League consecutive.

Nuovo allenatore Milan: tra Conte e Motta, spunta Lopetegui

Decisamente più entusiasmante il percorso intrapreso a Siviglia, l’anno successivo, che condusse il club ad alzare al cielo l’Europa League nella finale contro l’Inter di…Antonio Conte. La capacità di creare una sinergia con un gruppo di giovani e farli crescere fino a diventare dei top, unito al modulo più volte utilizzato in carriera, il 4-2-3-1, potrebbero costituire elementi importanti per la scelta finale del Diavolo, che nel frattempo continua a sfogliare la margherita nonostante le ripetute attestazioni di fiducia nei confronti di Pioli.

Oltre all’articolo: “Nuovo allenatore Milan: tra Conte e Motta, spunta Lopetegui”, leggi anche:

Articolo precedenteSampdoria, Lanna si dimette: chi sarà il nuovo Presidente?
Articolo successivoVerona, Sogliano: “Lotta fino alla fine, giovani con voglia ed entusiasmo, linea ben precisa. Ngonge, Manolas…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui