[df-subtitle]In occasione del sorteggio dei gironi di qualificazione a EURO 2020 la UEFA ha dato il via libera alla nuova competizione per club che partirà ufficialmente dal 2021 Per l’Italia si qualificherà la settima classifica del campionato[/df-subtitle]

Come funzionerà il nuovo torneo UEFA?

Queste sono le modalità riportate pochi minuti fa da Calcio&Finanza:

“Lo schema, come ricorda il Corriere della Sera, ricalca quello delle due competizioni già esistenti: 32 squadre, divise in 8 gruppi da quattro. A seguire ottavi, quarti, semifinale e finale. Un ulteriore turno sarà giocato prima degli ottavi tra squadre seconde nel loro gruppo e le terze classificate nei gironi di Europa League. In totale saranno 141 le partite spalmate in 15 settimane. I match si disputeranno di giovedì a partire dalle 16.30 per limitare le sovrapposizioni con le sfide di Europa League che si svolgeranno nello stesso giorno della settimana. La squadra vincente parteciperà di diritto all’edizione successiva dell’ Europa League.Secondo la Uefa saranno rappresentati 34 Paesi, l’ Italia – se resterà nell’attuale ranking europeo nel 2021 – manderà la settima classificata in campionato.”

 

Articolo precedenteCoppa Italia, la settimana del quarto turno: le gare
Articolo successivoUdinese: i voti dei principali quotidiani

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui