Nico Gonzalez ai saluti – Il neo acquisto della Fiorentina Nico Gonzalez, ha voluto ringraziare, attraverso un lungo post su Instagram, tutti i tifosi dello Stoccarda per i tre anni passati insieme.

Nico Gonzalez ai saluti – Ecco le sue parole:

Non volevo andarmene senza esprimere i miei sentimenti , sono stati tre anni molto intensi quello che è successo in questa bella città di Stoccarda dove tutti mi hanno accolto a braccia aperte ospitando un ragazzo di 20 anni che faceva i suoi primi passi nel calcio internazionale, i cambiamenti non sono facili e tanto meno in giovane età, sia il club che ogni persona con cui mi sono relazionato, mi ha fatto sentire protetto e accompagnato , tocca a me seguire la mia carriera e fare un altro passo, voglio ringraziare profondamente tutti e ciascuno di coloro che compongono questo immenso club, in questo tempo con voi, mi hanno sono arrivate buone e cattive cose, me ne vado con la tranquillità di lasciare il Vfb Stuttgart al posto che merita per la sua ricca storia in Bundesliga. È arrivato un giocatore di calcio professionista nel 2018 e da oggi sarò un fan del Vfb Stuttgart per sempre, grazie grazie grazie tanto!!

LEGI ANCHE:

  1. Inter, Barella: “Squadra quadrata, io più sicuro dei miei mezzi. C’è stanchezza ma…”
  2. Manchester, Solskjaer: “Roma ha qualità, siamo pronti. Nessuna mancanza di rispetto, conosco la storia”
  3. Man City, Guardiola: “Psg non solo due campioni. Godiamoci la partita, pressione e il momento restando noi stessi”
  4. Chelsea, Tuchel: “Real Madrid? Servirà la nostra miglior versione”
  5. Inter-Verona, Darmian ancora decisivo: così contro l’Hellas
  6. Milan, Pioli: “Lazio forte, mi aspetto gara equilibrata”
  7. Inter, Conte: “Verona sta facendo bene, Juric è la fortuna dei club”
  8. Verona, Juric: “Inter forte. Conte il migliore insieme a Gasp, non una sorpresa”
Articolo precedenteLocatelli-Juve, avanti tutta: incontro positivo. I dettagli
Articolo successivoNandez, parla l’ agente: “Leeds? La Premier è la nostra prima scelta”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui