[df-subtitle]Il centravanti in Ligue 1 con la formula del prestito con diritto di riscatto. Il serbo è invece ancora indeciso sul proprio futuro[/df-subtitle]

Il futuro di M’Baye Niang sarà in Francia, precisamente al Rennes. Il Torino e il club transalpino erano già vicini all’accordo, ma nella serata di ieri è arrivata l’intesa definitiva. L’ex Milan e Genoa si trasferisce al Rennes con la formula del prestito con diritto di riscatto. I granata lo avevano ingaggiato solo un anno fa dai rossoneri per un totale di 13 milioni. Si è trattato dell’investimento più oneroso della gestione Cairo.

Più incerta, invece, la situaione di Adem Ljajic. Secondo “La Gazzetta dello Sport“, l’ala serba non si sentirebbe più titolare inamovibile, e potrebbe quindi partire per giocare di più, nonostante la società voglia tenerlo. Sulle sue tracce ci sarebbero al momento Besiktas, in vantaggio su tutte, Fenerbahce e Schalke 04.

 

Articolo precedenteInter, ipotesi St. Etienne per Karamoh
Articolo successivoRoma, Schick: “Col Milan per i tre punti”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui