Neymar Barcellona ritorno: parti vicinissime, il brasiliano si ridurrà l’ingaggio

Neymar Barcellona ritorno: parti vicinissime, il brasiliano si ridurrà l’ingaggio

NEYMAR BARCELLONA RITORNO – Oramai siamo agli sgoccioli. Neymar tornerà al Camp Nou e firmerà un contratto di cinque anni con il Barcellona. I giornali spagnoli sono sicuri. L’avventura a Parigi termina dunque dopo soli due anni, caratterizzati da alti e bassi, trofei nazionali ma zero titoli europei.

Al-Khelaifi aveva ingaggiato O’Ney per fare il salto di qualità in Champions League, ma il brasiliano è stato sempre assente nei momenti decisivi. Il flop europeo da parte sua con i francesi è servito, ma l’ex Santos vuole ripartire e rilanciarsi con i catalani.

NEYMAR BARCELLONA RITORNO – Il Barcellona ha dettato delle condizioni ben precise: riduzione dell’ingaggio da parte di O’Ney di ben 14 milioni di euro. Al PSG, il brasiliano percepisce ben 36 milioni e i catalani sono disposti a dargliene 24 per 5 stagioni.

Una riduzione niente male per un giocatore che due anni fa ha lasciato il Barcellona per 222 milioni. Ci sarà da risolvere il nodo commissioni con il padre – questione aperta da anni – ma tutto ciò pare essere il meno. Infatti, il nodo più complesso da sciogliere sarà l’offerta che gli spagnoli dovranno presentare al PSG.

I francesi hanno dichiarato di non voler cedere l’attaccante per meno di 300 milioni di euro. Una cifra spropositata dati gli infortuni e le prestazioni non più eccellenti come una volta da parte di O’Ney. Bartomeu cercherà di convincere la dirigenza parigina con i vari Dembele, Coutinho + soldi. L’accordo con il giocatore c’è, ma il Barcellona dovrà vincere il braccio di ferro con il PSG. Impresa non semplice.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

About author

Francesco Rossi
Francesco Rossi 2384 posts

Classe 1988, laureato in Comunicazione di Massa. Appassionato di calcio, motociclismo e tennis. Particolarmente interessato a Premier League e Liga Spagnola. Parla due lingue straniere, inglese e spagnolo, amante dell'ambito sportivo giornalistico internazionale e di periodici esteri (AS, Marca,The Sun, BBC Sport).

View all posts by this author →

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply