Newcastle: il club inglese sarebbe alla ricerca del sostituto di Sandro Tonali, ufficialmente squalificato per il caso scommesse

Ufficializzata la squalifica di Sandro Tonali, in vigore da ieri dopo la notifica inviata dalla FIFA, organo che ha estromesso l’ex centrocampista del Milan da qualsiasi competizione nazionale e internazionale, il Newcastle starebbe già sondando il mercato a caccia del sostituto. Secondo quanto appreso dal Daily Mail, la prima opzione sarebbe quella di Ruben Neves, mediano portoghese che ha già militato in Premier League.

Il classe 1997 potrebbe trasferirsi ai Magpies mediante la formula del prestito, certificando il primo rientro in Europa dall’Arabia Saudita dopo le spese pazze di quest’estate. Il portoghese è infatti stato acquistato dall’Al-Hilal per 55 milioni di euro, circa, rappresentando uno degli acquisti più onerosi dell’intera sessione estiva. L’ex centrocampista del Wolverhampton ha messo a referto 13 presenze in quest’avvio di stagione contribuendo alla causa con una rete e un assist. Il Newcastle prova ad ovviare all’assenza di 10 mesi comminata a Sandro Tonali rituffandosi immediatamente sul mercato di riparazione.

Oltre all’articolo: “Newcastle, idea portoghese per sostituire Sandro Tonali”, leggi anche:

  1. Inter: Tiago Djalo, dall’operazione Leao al nerazzurro nel 2024
  2. Newcastle, ecco il sostituto di Tonali
  3. Scommesse, Tonali patteggia: ecco la durata della squalifica
  4. Vicario racconta la Premier League
  5. Bryan Zaragoza, il talento del Granada che fa impazzire la Spagna
  6. Il Nizza non sa perdere: zero sconfitte in nove partite!
  7. Nico Gonzalez: storia di colui che sta facendo sognare la Fiorentina
  8. Le Normand: in orbita Napoli, ma diretto a Madrid – ESCLUSIVA EC
  9. Onana inguaia il Manchester United, ora De Gea può tornare
  10. Inter: Tiago Djalo, dall’operazione Leao al nerazzurro nel 2024
  11. Newcastle, ecco il sostituto di Tonali
  12. Scommesse, Tonali patteggia: ecco la durata della squalifica
  13. Vicario racconta la Premier League
  14. Bryan Zaragoza, il talento del Granada che fa impazzire la Spagna
  15. Il Nizza non sa perdere: zero sconfitte in nove partite!
Articolo precedenteDiavolo, che mal di gol: il Milan non abbandona Taremi
Articolo successivoLingard, salta anche il trasferimento in Arabia Saudita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui