NAZIONALI – La Fiorentina sta vivendo giorni di confusione: non c’è ancora stato un chiarimento nel caso dei permessi dei giocatori della Viola per raggiungere le proprie nazionali. Qualche calciatore ha però già rotto la “bolla”, Milenkovic, Vlahovic, Quarta, Amrabat e Caceres infatti hanno già lasciato l’Italia per raggiungere le proprie nazionali senza aspettare il parere favorevole dell’ASL di competenza.

NAZIONALI – Come riporta la Gazzetta dello Sport il club si è trovato in una situazione complicata, ha dovuto segnalare la rottura della bolla ma non ha potuto interferire con la decisione delle nazionali; un’eventuale opposizione alla partenza avrebbe comportato il divieto di schierare per la prossima partita di campionato i giocatori coinvolti.

OLTRE A “NAZIONALI, LA FIORENTINA ROMPE LA BOLLA” LEGGI ANCHE:

Articolo precedentePeriodo nero Dybala: il diamante bianconero non splende più
Articolo successivoNapoli Grassani: “Indignati dalla sentenza. Ora il ricorso al Coni”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui