Nazionale, Spinazzola: “Giocare a Roma? Ci sarà una grande festa”

Nazionale, Spinazzola: “Giocare a Roma? Ci sarà una grande festa”

Le parole del terzino dal ritiro con la Nazionale azzurra

Nazionale Spinazzola Roma Leonardo Spinazzola sembra essersi ambientato molto bene a Roma. Il terzino, dopo un primo infortunio, sta cercando continuità in campo e Fonseca ha riposto molta fiducia in lui.

Attualmente, il giallorosso è impegnato con la Nazionale. Ed è proprio in conferenza stampa che ha rilasciato alcune dichiarazioni riportate dal Corriere dello Sport.

Le ultime partite con Roma.
In queste ultime partite con la Roma abbiamo creato tanto e subito poco. Ci mancano tanti giocatori offensivi di qualità e siamo stretti con i ricambi. Però in classifica siamo tutti lì: la Juventus ha qualcosa in più, e anche l’Inter”.

Mister Fonseca.
Abbiamo cambiato tantissimo: mister, giocatori e modulo, con una nuova visione del calcio. Fonseca crea tante aspettative anche nello spogliatoio e noi stiamo davvero bene con lui. Abbiamo ancora tanto tempo per risalire“.

Nazionale Spinazzola Roma –  Sabato affronterete la Grecia all’Olimpico.
Sarà bello giocare a Roma. Penso che ci sarà una grande festa, con lo stadio pieno, e i romani ci daranno tanto calore come fanno sempre. Io titolare? Deciderà il mister. Siamo una buonissima squadra con tutti i ruoli coperti da due o più giocatori. Siamo una nazionale forte con difensori di primissima fascia che giocano nelle migliori squadre d’Italia e d’Europa. Personalmente ho giocato sempre a sinistra e lì mi trovo molto meglio. Sono destro e se il mister mi vuole far giocare a destra lo faccio, ma non sono abituato a ricoprire quella zona”.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply