[df-subtitle]Per il doppio impegno della Nazionale di Mancini è stato chiamato Lasagna al posto di Zaza infortunato[/df-subtitle]

Gli infortuni continuano a perseguitare la Nazionale di Mancini. Costretto a rinuncia già nella giornata di ieri a Romagnoli, D’Ambrosio e Cutrone, oggi è stato il turno di Simone Zaza abbandonare il ritiro  di Coverciano.

Questo il comunicato ufficiale della FIGC:

“L’attaccante del Torino è stato sottoposto in mattinata ad accertamenti strumentali e, appurata l’indisponibilità per le gare con Ucraina e Polonia, farà ritorno al club di appartenenza per le cure del caso“.

Per sostituirlo Roberto Mancini ha scelto di chiamare Kevin Lasagna. L’attaccante dell’Udinese, pur vivendo un momento difficile in zona gol, è stato ugualmente premiato con la prima convocazione in Nazionale.

L’Italia sarà impegnata domani sera in amichevole contro l’Ucraina e domenica sera nella sfida decisiva di Nations League contro la Polonia.

Articolo precedenteDall’Inghilterra: Mourinho vuole Skriniar e Romagnoli
Articolo successivoGenoa, colpo di scena: esonerato Ballardini, torna Juric

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui