Il Napoli insiste per Giacomo Raspadori. L’attaccante del Sassuolo è ormai diventato, insieme a Simeone, l’obiettivo numero uno per il reparto offensivo azzurro. Gli azzurri hanno da giorni un’intesa di massima col calciatore, che ha più volte chiesto la cessione ai neroverdi.

NAPOLI, TRATTATIVA AD OLTRANZA PER RASPADORI: C’E’ OTTIMISMO

Il ragazzo, infatti, non vuole perdere l’opportunità di fare il grande salto di carriera in una squadra che giocherà anche la Champions League. Raspadori ha l’accordo con il Napoli per un quadriennale da 2,5 milioni di euro netti a stagione. L’osso duro per gli azzurri è rappresentato dal Sassuolo, con Carnevali che è sempre stato abbastanza chiaro e fermo sulle su richieste.

Come riporta Calciomercato.com, l’ultima offerta del Napoli è di 28 milioni di euro di parte fissa più 5 di bonus, di cui 3 facilmente raggiungibili. Proposta vicina, ma non ancora congrua al prezzo fissato dai neroverdi. L’agente del giocatore è in costante contatto con Carnevali per cercare di convincere il Sassuolo ad abbassare le proprie pretese. Del resto, entrambe le parti hanno mostrato una certa volontà comune di chiudere l’affare. Anche per questo da casa Napoli filtra ottimismo, anche se servirà probabilmente ancora qualche giorno per arrivare alla fumata bianca.

 

OLTRE A “NAPOLI RASPADORI” LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteKostic alla Juve, intesa totale tra le parti: la notizia di Pedullà
Articolo successivoAtalanta, è fatta per la cessione di Freuler al Nottingham Forest

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui