[df-subtitle]De Laurentiis: “Conosco la squadra, c’abbiamo giocato contro in amichevole, mi spiace che non ci sia andato ad allenare Reja. E’ stato proprio lui a suggerirmelo”[/df-subtitle]

Direttamente dalla Croazia, dove si trova al momento per il meeting dell’ECA, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha rilasciato interessanti dichiarazioni ai media locali, soffermandosi sulla possibilità di acquistare l’Hajduk Spalato, uno dei più importanti club locali.

Così il massimo dirigente azzurro: “Datemi una possibilità, un progetto, io sarei pronto a comprare l’Hajduk perché sono un appassionato di calcio così come di cinema. Qui non potrei permettere che un club di questo prestigio vada in quarta divisione come è successo con il Bari. Quest’ultimo non è un giocattolo, è un progetto costoso. Io investo conoscenze, denaro e tanta passione per il calcio. Tuttavia non scherzo. Datemi seriamente un’opportunità e potrei parlarne con qualcuno del club, non con i tifosi però“.

Di seguito: “Conosco la squadra, ci abbiamo giocato contro in amichevole, mi spiace che non ci sia andato ad allenare Reja. Comunque adesso non è il momento, ho appena acquistato il Bari. Con Edy mi sento spesso, è stato lui a suggerirmi di acquistare l’Hajduk e io gli ho risposto di andare ad allenarlo…“.

Articolo precedenteMilan, il ds del Siviglia: “Vogliamo riscattare André Silva”
Articolo successivoMercato, Bojinov torna in Bulgaria: firma con il Botev Vratsa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui