spot_img
HomeSerieANapoliNapoli, se Spalletti dovesse andare via i possibili sostituti sono due...

Napoli, se Spalletti dovesse andare via i possibili sostituti sono due…

-

Napoli, se Spalletti dovesse andare via – Il futuro di Luciano Spalletti, tecnico neo campione d’Italia con il “suo” Napoli, si deciderà nelle prossime settimane, ovvero quando avverrà il tanto atteso meeting con Aurelio De Laurentiis. Tra le parti non è una questione di soldi, anche se il tecnico di Certaldo andrà a percepire di più rispetto agli attuali 2.7 milioni a stagione; ciò che l’ex allenatore di Inter e Roma chiede alla dirigenza partenopea è di restare competitivi in Italia ed alzare gradualmente l’asticella.

Napoli, se Spalletti dovesse andare via – Prerogativa assoluta per restare alla guida del club azzurro è mantenere tutti, o quasi, gli artefici del tricolore anche se questo punto sarà difficilmente attuabile. Spalletti, dunque, è intenzionato a restare in Campania ma, nel caso in cui le parti non dovessero raggiungere il tanto atteso accordo, De Laurentiis non vuole farsi cogliere impreparato ed avrebbe già iniziato a ragionare su due possibili sostituti. Secondo quanto raccolto da “Il Mattino“, infatti, al numero uno azzurro piacerebbero moltissimo Alessio Dionisi, giovane tecnico del Sassuolo e Vincenzo Italiano, attuale allenatore della Fiorentina.

LEGGI ANCHE:

  1. Fabregas su Sky si racconta: Barcellona, Arsenal, Como e calcio italiano…
  2. Verona-Sassuolo, la gara dei 120: cronaca e tabellino [LIVE]
  3. Verona-Sassuolo, Dionisi: “Non perdere le motivazioni altrimenti cambierò tanto. Pinamonti…”
  4. Napoli, Spalletti: “Tutti hanno dei difetti, ora battaglie da vincere fino alla matematica”
  5. Nuovo stadio Cagliari, ufficiale: sarà “Gigi Riva”
  6. Milan, Ibrahimovic da record: “Orgoglioso, se sto bene…”
  7. Tottenham, Conte duro: “Non si vogliono pressioni e stress, la storia è questa da vent’anni e non si vince”
  8. Tottenham, Richarlison su Conte: “Bisogno di minuti, Conte non spiega e non capisco”
  9. Belgio, Tedesco sulla panchina della Nazionale
  10. Cagliari, Ranieri: “Tutti mi aspettavano, abbandonato l’egoismo e paura di rovinare”
  11. Atalanta, Percassi: “Continuiamo ad investire su stadio, squadra e giovani”
  12. Jorginho: “Dura senza Mondiale ma che finale. Sorpreso dal Newcastle, non dall’Arsenal. Potter…”
  13. Verona, Setti-Sogliano-Marroccu: “Insieme per il bene Hellas, cerchiamo impresa”
  14. Festival dello Sport, Batistuta e Zanetti in famiglia tra Serie A e Argentina
  15. Festival dello Sport, Zeman: “Nessun rimpianto, contento se si gioca bene e si fa emozionare”
  16. Ranocchia, messaggio di addio: “Spenta la passione, ricevuto e spero dato”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Kalulu ruolo

Pierre Kalulu, un difensore in cerca di consacrazione: nuovo ruolo in...

0
Pierre Kalulu, difensore francese classe 2000 del Milan, potrebbe essere riproposto in un ruolo sotto la gestione Fonseca: il mercato... Un dirottamento del proprio raggio...