spot_img
HomeSerieANapoliNapoli - Sampdoria

Napoli – Sampdoria [LIVE]

-

Alle 18.00 allo stadio S. Paolo il Napoli affronta la Sampdoria. 

Questa gara è molto importante per gli uomini di Ancelotti che devono riscattarsi dalle ultime prestazioni deludenti. 

“Acerrimo” (solo perché segna quasi sempre contro il suo Napoli) nemico dei partenopei è il capitano blucerchiato Quagliarella che oggi proverà a battere il record di Batistuta. 

Per ciò che sta dimostrando meriterebbe il primato e la convocazione, non solo stage, con la nazionale italiana. 

PRIMO TEMPO 

La gara sembra non promettere nulla di buono, infatti nei primi minuti non brillano nessuna delle due squadre. 

Al 25 si sblocca la gara con Callejon che serve Milik al centro dell’area ed insacca alle spalle di Audero. 

Da 0 a 100 in 120 secondi. Mentre la gara non regala emozioni nei primi 23 minuti il Napoli al 26esimo raddoppia con Insigne che fa sua una palla e lascia partire un diagonale che si insacca alla destra di Audero. 

Al 31esimo la Sampdoria ci prova, Quagliarella entra in area ma viene fermato da un intervento di Koulibaly che spedisce la palla in angolo. 

Al 32esimo ancora Quagliarella divora la rete, calcia alto (l’attaccante non è riuscito ad arpionare la palla nel modo corretto). 

Al 39esimo viene annullata la rete del 3-0 del Napoli per fuorigioco. 

Il primo tempo si chiude con il risultato di 2-0 per i padroni di casa.

SECONDO TEMPO 

 

La seconda frazione di gioco parte con una Sampdoria arrembante, infatti i blucerchiati nei primi 10 minuti stazionano stabilmente nella metà campo azzurra. 

La Sampdoria prova con il duetto Gabbiadini – Quagliarella ad impensierire Meret, senza riuscirci. 

La gara continua su questa riga, da sottolineare una grande prestazione di Koulibaly che gioca a tutto campo. 

Al minuto 88 arriva il terzo goal degli azzurri con Verdi, su rigore. 

I supporter azzurri chiedevano a gran voce che il rigore lo tirasse Koulibaly, ma Ancelotti non ha accontentato la richiesta facendo andare sul dischetto Verdi. 

La gara si chiude con il risultato di 3-0, Quagliarella non riesce a battere il record di Batistuta.

FORMAZIONI UFFICIALI 

Napoli (4-4-2): Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Zielinski; Milik, Insigne.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Colley, Andersen, Murru; Linetty, Ekdal, Jankto; Ramirez; Defrel, Quagliarella.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Verona Simeone

Simeone al Napoli: è fatta, oggi le visite mediche

0
SIMEONE AL NAPOLI - La trattativa è stata lunga e non facile, ma ora si sta finalmente concludendo. Giovanni Simeone sarà un nuovo giocatore...