Napoli-Salernitana: il Presidente granata, Danilo Iervolino, ha rilasciato un’intervista nella quale ha espresso tutto il proprio malessere

Non tende a placarsi la furia granata della Salernitana dopo gli episodi che, a detta della società, hanno condizionato il risultato finale della partita contro il Napoli, allo stadio Maradona. Gli elementi incriminatori sarebbero sostanzialmente due: il rigore non concesso per fallo su Simy e il presunto intervento scorretto ai fini del regolamento di Demme ai danni di Tchaouna, che ha portato alla rete di Rrahmani, decisiva per il 2-1 in extremis dei partenopei. Il Presidente, Danilo Iervolino, intervenuto ai microfoni di calciomercato.com, ha rincarato la dose esprimendo tutto il proprio dissenso per la gestione del match e, più in generale, per tutta la classe arbitrale diretta da Gianluca Rocchi, definita come la più scarsa dell’intera storia della Serie A malgrado l’utilizzo della tecnologia. Ecco un estratto delle dichiarazioni del numero uno granata:

Napoli-Salernitana, Iervolino è una furia: “Arbitri peggiori di sempre”

L’arbitro Marinelli non ha rivolto la parola a Mister Inzaghi: gli arbitri sono diventati maleducati e inadeguati a svolgere il proprio mestiere. Anche per questo sto valutando una causa nei confronti dell’intera direzione, perché tutto ciò non è possibile. Il calcio italiano ha già tanti problemi, ma la questione relativa alle direzioni di gara sta diventando davvero la ciliegina sulla torta: è un gruppo di gente scarsa e inadeguata, e se osi alzare la voce ti infliggono danni nelle partite successive. Le grandi squadre sono sempre privilegiate rispetto le più piccole, è questione di sudditanza psicologica: io non chiedo certamente favoritismi per la Salernitana, ma molta più attenzione in tutte le partite e nel giudicare tutti gli episodi. Se potessi, cambierei campionato e porterei la squadra in un campionato estero, perché la Serie A sta diventando davvero un qualcosa di ingestibile. Rocchi ha anche una faccia simpatica, non ho nulla di personale nei suoi confronti, ma è incapace di gestire una classe arbitrale che ritengo la peggiore della storia”, ha concluso Iervolino.

Oltre all’articolo: “Napoli-Salernitana, Iervolino è una furia: “Arbitri peggiori di sempre”, leggi anche:

  1. Milan-Roma, Dybala non recupera ma infortunio non grave
  2. Verona-Empoli, Baroni: “Ci sarà sostegno. Testa al campo, non al mercato”
  3. Mercato Fiorentina, definita l’operazione Faraoni dall’Hellas Verona
  4. D’Alessandro, agente di Noah Lewis: “Solo un grande lavoratore può farsi trovare pronto dopo sei mesi senza squadra” – ESCLUSIVA EC
  5. Neuhaus, il nuovo nome per la mediana della Lazio: la formula
  6. Juventus, Giuntoli: “Mercato? Nessuna opportunità corretta. Vlahovic, Rabiot”
  7. Zielinski, ultimo rifiuto al Napoli prima dell’Inter: è quasi nerazzurro
Articolo precedenteCagliari, arrivano i rinforzi: Verde e Cistana obiettivi più che concreti
Articolo successivoLazio-Lecce 1-0, quarto successo consecutivo per i biancocelesti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui