NAPOLI RINNOVO MERET – Oltre alla questione del rinnovo di Insigne, in casa Napoli tiene banco anche l’altra questione legata all’altro rinnovo contrattuale di Alex Meret, in azzurro dall’estate 2018.

La trattativa sarebbe ancora in salita, ma nei prossimi mesi alcune cose potrebbero sbloccarsi.

NAPOLI RINNOVO MERET

NAPOLI RINNOVO MERET – Riferisce “La Gazzetta dello Sport“: “Non è tanto un problema di soldi ma di prospettive. L’agente Federico Pastorello discute con il direttore sportivo Cristiano Giuntoli sulle garanzie. Meret si sente pronto per essere protagonista ai massimi livelli e chiede al Napoli una scelta condivisa in questo senso. Proprio l’uscita probabile di Ospina dovrebbe dare maggiori garanzie a Meret, che intende diventare l’alternativa a Donnarumma in Nazionale. Il club vuole proseguire questo percorso, prolungando fino al 2027 l’attuale contratto ritoccato economicamente (quello attuale prevede l’ingaggio netto superiore al milione di euro fino al 2023). Tutto lascia intendere che le parti potranno andare avanti insieme e un accordo possa arrivare nei prossimi mesi. Altrimenti si aprirebbe una fase rischiosa, perché a un solo anno dalla scadenza il portiere potrebbe diventare una “preda” preziosa sul mercato e lo scenario mutare in fretta. Vedremo“.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteNapoli, Osimhen: “Vivo il sogno di bambino che viene dai bassifondi”
Articolo successivoAgenti Vlahovic: “Dusan non rinnoverà. Non abbiamo intenzione di trattare”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui